Un’intera famiglia beccata a rubare all’Iper

di 

26 dicembre 2012

PESARO – Quello che si dice passare il Natale insieme. Un’intera famiglia, composta da nonno, nonna, figlio e nuora, è stata denunciata per furto aggravato dai carabinieri di Pesaro: sono stati sorpresi, la vigilia di Natale, dai vigilantes dell’Iper Rossini a taccheggiare articoli di vario genere, tra cui pesce e carne, profumi e pantaloni, poi nascosti nei passeggini dei nipotini o indossati. Le due famiglie coinvolte, di origine campana, sono poi risultate residenti a Mondolfo. La merce rubata aveva un valore complessivo di  400 euro. Estranei al furto i due bambini presenti, anche se parte del bottino è risulrara nascosta nei loro passeggini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>