Ancora una farmacia rapinata: si cerca lo sdentato

di 

2 gennaio 2013

Coltello omicidio

PESARO – Anno nuovo colpo vecchio. Nel senso che l’ennesima farmacia della città di Pesaro è stata presa di mira dal solito soggetto, che ormai in molti hanno ribattezzato lo sdentato per via di un sorriso non proprio Durban’s.

Il rapinatore coi denti rovinati ieri avrebbe colpito verso le 18 la farmacia di via Giolitti, aspettando il momento giusto per entrare. Avrebbe minacciato la farmacista con un coltello da cucina, facendosi consegnare il contenuto di un registratori di cassa: 400 euro circa.

Non è la prima volta che lo stesso soggetto rapina le farmacie comunali pesaresi. Le telecamere, che hanno ripreso l’accaduto, inducono le forze dell’ordine a pensare che si tratti dello stesso soggetto che ha colpito due volte a Soria e una sulla statale Adriatica. Vero che ancora una volta indossava cappellino scuro sul viso e occhialoni neri, però quella sua dentatura non perfetta costituisce un segno di riconoscimento su cui lavorare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>