Il prodigioso Daniil Trifonov apre la stagione concertistica 2013 del Rossini

di 

2 gennaio 2013

Daniil Trifonov

Daniil Trifonov

PESARO – Il 2013 apre la stagione concertistica di Pesaro con un appuntamento attesissimo: domenica 6 gennaio, alle 18 salirà sul palcoscenico del teatro Rossini il giovane e prodigioso Daniil Trifonov; per presentare questo straordinario interprete è sufficiente ricordare cosa ha su di lui recentemente affermato la grande Martha Argerich in un’intervista al Financial Times: “L’altra notte l’ho riascoltato: possiede tutto e anche di più. Ciò che fa con le sue mani è tecnicamente incredibile. E anche il suo tocco! Tenero e demonico insieme. Non ho mai sentito nulla di simile”.

Il concerto sarà preceduto, Sabato 5 gennaio, alle 18, dalla guida all’ascolto a cura del M° Luigi Ferrari, presso la Galleria Franca Mancini (corso XI settembre 254).

 

DANIIL TRIFONOV

Nato in Russia, a Nizhny Novgorod, nel 1991 ha studiato dapprima alla Scuola Gnessin di Mosca nella classe di Tatiana Zelikman, già insegnante di altri nuovi talenti della scuola russa come Aleksej Volodin. Dopo numerosi riconoscimenti in patria (tra cui quello al Concorso Skrjabin di Mosca), vince nel 2008 il concorso di San Marino col Terzo Concerto di Prokof’ev, a seguito del quale decide di perfezionarsi al Cleveland Institute of Music sotto la guida di Sergej Babajan. Nell’ottobre dello stesso anno si classifi ca terzo al Concorso Chopin di Varsavia (premio anche per la migliore esecuzione di una mazurca) ottenendo l’apprezzamento di Martha Argerich. Dal 2006 al 2009 ha studiato anche composizione e tuttora scrive musica per pianoforte, da camera e orchestrale. Nel maggio del 2011 vince il Concorso Arthur Rubinstein di Tel Aviv, dove ottiene anche il premio per la migliore esecuzione di un brano di Chopin, il premio per la miglior prova di musica da camera e il premio del pubblico e, un mese dopo, vince il Concorso Čajkovskij di Mosca. Di grande impatto il suo CD per la Decca interamente dedicato a Chopin e quello pubblicato recentemente col Concerto di Čajkovskij con Valery Gergiev e l’Orchestra del Mariinsky. Ha all’attivo una splendida carriera concertistica che lo ha portato nei principali festival europei e negli USA collaborando con grandi orchestre con grandi direttori quali Gergiev, Fedoseyev, Marriner, Mehta, Pletnev. Ha tenuto e tiene concerti presso sale prestigiosissime; la stagione 2012-13 vedrà i debutti di Trifonov con molte tra le massime orchestre al mondo.

La Stagione Concertistica di Pesaro a cura dell’Ente Concerti è realizzata in collaborazione con il Comune di Pesaro, Assessorato alla Cultura ed il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche, Giunta Regionale, Fondazione Cassa di Risparmio e Banca Marche.

Biglietteria del teatro Rossini: Domenica 6 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 16 fino all’inizio del concerto. Platea e posto di palco di I e II ordine 20€; posto di palco di III ordine 15€; posto di palco di IV ordine 12€, ridotto 10€; loggione 7€; family ticket €40

Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 – Teatro Rossini 0721.387620 (biglietteria 0721387621) www.enteconcerti.it,www.pesarocultura.it.

 

Domenica 6 gennaio 2013, ore 18
Teatro Rossini, Pesaro
DANIIL TRIFONOV pianoforte
F. Schubert/F. Liszt Frühlingsglaube – Die Stadt
F. Schubert Sonata D. 960
F. Chopin Barcarola. op. 60 – Studi op. 10

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>