Carnevale di Fano… alla romana

di 

3 gennaio 2013

FANO – Due città unite indissolubilmente fin dalle origini e collegate da una strada, la Flaminia, lunga ben 300 chilometri. E’ la storia a parlare, da sempre, del legame tra Fano e Roma, che oggi si rafforza ancor di più grazie ad un “gemellaggio folcloristico”. Il Comune di Fano (tramite l’assessorato alla Cultura, Eventi e Manifestazioni) e l’Ente Carnevalesca hanno infatti stretto un’alleanza con il Carnevale di Roma, una manifestazione di stampo culturale basata, in particolare, sul teatro rinascimentale e la maschera del Rugantino.

Folla4

Folla al Carnevale di Fano

“Sono molto felice per aver raggiunto questo obiettivo che ci dà lustro e riconoscimenti – afferma Luciano Cecchini, presidente dell’Ente Carnevalesca – e che porterà l’arte dei nostri maestri anche nella capitale”.

Il Carnevale di Roma avrà luogo per dieci giorni consecutivi dal 2 al 12 febbraio in piazza del Popolo e sarà caratterizzato da eventi culturali di ogni genere. Tra questi ci saranno anche le corse con i cavalli e le bighe, chiaro riferimento al periodo romano.

“Da tempo stavamo lavorando a questo gemellaggio – spiega l’assessore alla Cultura, Eventi e Manifestazioni Maria Antonia Cucuzza – perchè siamo consapevoli dell’importanza che può avere un legame con la città di Roma. Il Carnevale, il loro Rugantino, il nostro Vulon, la corsa equestre romana e la nostra Fano dei Cesari. Insomma, sono tanti gli elementi che ci legano oggi e che ci potrebbero legare anche in altre occasioni”.

Nella locandina del Carnevale di Fano sarà inserito, proprio per evidenziare il gemellaggio, il logo del Carnevale di Roma e la stessa cosa verrà fatta nel materiale promozionale della manifestazione romana.

Diverse anche le iniziative in collaborazione descritte dall’assessore Maria Antonia Cucuzza: “Saremo noi a muovere i primi passi in questo gemellaggio. Parteciperemo alla presentazione del Carnevale di Roma il 14 gennaio 2013, mentre loro saranno nostri ospiti il 17 gennaio, giorno in cui verrà presentato il Carnevale di Fano. E poi, durante i 10 giorni della manifestazione romana saremo presenti con uno stand dove si effettueranno laboratori per la cartapesta e per la gomma piuma dedicati alle scuole. In questo modo i giovani potranno vedere i nostri ‘maestri’ all’opera anche nella città eterna, senza dimenticare l’importanza, dal punto di vista turistico, di essere nel cuore di Roma per promuovere il Carnevale e la nostra città ”.

Allo stesso modo una delegazione del carnevale romano raggiungerà Fano nelle tre domeniche del 27 gennaio e del 3 e 10 febbraio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>