Nessunteatro porta in scena il nuovo allestimento di “Filottexit”

di 

3 gennaio 2013

Filottexit Nessunteatro

PESARO – Venerdì 4 gennaio, cioè domani, alle ore 21, presso lo spazio Proartis in via Ponchielli, 87 a Pesaro, Nessunteatro presenta il nuovo allestimento di “FILOTTEXIT ovvero le isole dell’immaginario per una via di fuga”. Un atto di denuncia vibrante, a tratti ironico, che prende spunto dal Filottete di Sofocle per riflettere sui meccanismi di esclusione della società contemporanea. Il lavoro, diretto da Matteo Ripari, è rinnovato anche nel cast e si avvale della preziosa partecipazione dell’attore romano Francesco Ferrieri, interprete al fianco di Edoardo Ripani e Matteo Ripari che è anche autore del testo insieme a Fabrizio Baleani.

 

NESSUNTEATRO

Nessunteatro è un’associazione culturale che progetta idee destinate alla ricerca teatrale. Nasce a San Benedetto del Tronto dall’incontro tra Matteo Ripari e Silvia Vagnoni e rivolge la propria attività sia all’elaborazione di linguaggi originali che allo studio e alla ricerca teatrale in campo infantile e adolescenziale.
“Martedì” (2008) riceve la menzione speciale al concorso Nuove Sensibilità 2008 (Napoli, Teatro Festival Italia) «per il rigore e il coraggio nel confronto con una drammaturgia ardua come quella di Bond».
Tra il 2009 e il 2011 è invitato dagli Istituti Italiani di Cultura di Lussemburgo, Bruxelles, Monaco di Baviera, Stoccarda, Colonia, Berlino e partecipa a rassegne in Lussemburgo, Belgio, Olanda, Germania e Svizzera.
Da novembre 2010 organizza a Macerata la Rassegna Permanente di Drammaturgia e Critica No.M.I/No man’s island – Solitudini da osservare (Direzione artistica: Fabrizio Baleani e Matteo Ripari).
Il progetto “Malaprole” è finalista al Premio Scenario 2011.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>