Stipcevic dà la scossa, disastro Thomas

di 

20 gennaio 2013

Rok Stipcevic, ottimo il suo impatto in biancorosso

ROMA – Ecco le pagelle della positiva trasferta della Vuelle a Roma, finita però con una sconfitta di misura:

Cavaliero
Qualche sbavatura di troppo per il triestino, ma le sue triple arrivano sempre nei momenti importanti. Ha tra le mani il pallone della vittoria ma in 3 secondi era difficile fare di più, 6,5

Stipcevic
Nel primo quarto fatica a superare i raddoppi avversari, nella ripresa esce fuori la classe del croato anche se sbaglia qualche tiro di troppo dall’arco. Non riesce sempre a servire Crosariol con il giusto tempismo e in difesa si perde un paio di volte l’avversario diretto, 6,5

Barbour
E’ il principale terminale offensivo biancorosso e dalle sue mani devono partire i tiri decisivi. Se ad Avellino erano entrati, stasera ne ha sbagliati un paio che hanno contribuito alla sconfitta pesarese. Comunque una discreta prestazione per l’americano, 6,5

Thomas
Ok sarà un buon difensore, ma da un americano ci si aspetta molto di più. Un solo punto con il grosso demerito di aver fallito un libero nel momento della rimonta, 4,5

Crosariol
Otto punti e sette rimbalzi, ma rimane la sensazione che potrebbe ogni sera fare molto di più. Neanche i fischi del suo ex pubblico sono serviti per toglierlo dallo stato di abulia che sembra prenderlo ogni volta che scende sul parquet, 6

Flamini
Il capitano sbaglia due liberi e una tripla piedi per terra… stasera non si merita la sufficienza, 5

Mack
Tira solo da tre, a rimbalzo si vede poco e Markovski anche stavolta lo lascia in campo per soli 16 minuti. Deve migliorare se vuole riconquistare minutaggio, 5

Bryan
Quattro minuti con una schiacciata e poco altro, 5,5

Amici
Due minuti senza lasciare traccia, NG

Kinsey
E’ ancora un oggetto misterioso. Una schiacciata nel primo quarto che faceva ben sperare ma Tarence non continua ad attaccare il canestro come le sue doti fisiche gli permetterebbero e in 30 minuti realizza solamente 7 punti. Buoni i 6 rimbalzi ma deve trovare il suo spazio all’interno di questa Vuelle, 5,5

2 Commenti to “Stipcevic dà la scossa, disastro Thomas”

  1. Hannibal Smith scrive:

    Non sono totalmente d’accordo su Crosariol, é una presenza che a mio parere sta mantenendo vive le speranze per questa difficilissima stagione. Cusin con una squadra nettamente superiore a questa ed anche piú lunga (dietro a veva Lydeka) non mi pare avesse numeri tanto migliori, un po’ per gli infortuni ed un po’ anche per i falli stupidi che commetteva. Sicuramente ammetto che Cusin spesso era un fattore soprattutto in difesa

  2. leo scrive:

    ero uno dei tre tifosi presenti al palatiziano un gran peccato per come sia andata alla fine ma ho visto delle buone cose anche se da bordo campo ho visto un crosariol veramente moscio!!!

Rispondi a Hannibal Smith Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>