Matteo Ricci a Sky: “Ovunque c’è il bipolarismo”

di 

24 gennaio 2013

PESARO – “In Europa ovunque c’è un sistema bipolare, a prescindere dal sistema elettorale. Ciò non toglie che poi le forze non dialoghino con responsabilità sulle grandi questioni centrali”. Lo ha detto oggi pomeriggio Matteo Ricci, ospite di una delle tribune politiche di SkyTg24.

Matteo Ricci a Sky TG24

Matteo Ricci a Sky TG24

“Noi diciamo che i progressisti dovranno dialogare con i moderati – ha continuato il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino – ma questo non vuol dire mettere in discussione il confronto tra la proposta progressista e quella dei conservatori, che in Italia spesso e volentieri è stata visione populista”.

Ricci s’è rivolto a Ichino, candidato per il Senato in Lombardia con il movimento di Monti: “Ci vuole un pò di coerenza: lei è sempre stato un bipolarista convinto, ha sempre teorizzato il confronto tra centrodestra e centrosinistra fino a ieri. Ora che ha cambiato casacca sostiene un’altra visione….”.

E ancora: “La scelta della campagna elettorale sarà molto chiara. Da un lato, c’è una proposta che non racconta balle alla gente e dice come stanno le cose mettendo in campo ricette concrete creando la più alta condivisione sociale possibile. Dall’altro, c’è chi continua a spararle sempre più grosse sperando che la gente non si ricordi di come siamo arrivati fino a questo punto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>