Snoopy, che colpaccio

di 

27 gennaio 2013

SNOOPY – CORPLAST 3-1

 

Snoopy: Paci, Battistelli (L), Spadoni, Mozzi, Ghiandoni, Tarsi, Malatesta, Zandri, Pantieri, Ghiddi, Baldassarri (L). All. Pantieri

 

Corplast Corridonia: Cardelli, Centoni, Cicarè, Concetti, Costantini, De Michele, Germani, Kebe, Pagnanini, Zamponi, Calisti (L1). All. Concecci.

 

PARZIALI: 17.25; 25-22; 25-21; 25-11

 

La Snoopy di Pantieri

La Snoopy di Pantieri

PESARO – La Snoopy fa il colpaccio nell’ultima giornata della prima fase. Contro la capolista Corplast Corridonia finisce 3-1 per la formazione di Pantieri, che finalmente torna alla vittoria dopo un lungo digiuno. Una vittoria meritata frutto del lavoro costante e continuo svolto in palestra, anche quando i risultati faticavano ad arrivare. “Sono tre punti che danno morale – spiega Pantieri – sapevo che sarebbero arrivati perché ci stiamo allenando bene e con le giuste motivazioni”. La Snoopy ha sofferto solo nel primo parziale, quando i troppi errori hanno permesso a Corridonia di giocare tranquilla. Poi, complice qualche cambio nel sestetto pesarese, la Snoopy ha cominciato a macinare gioco: “Abbiamo fatto bene le cose semplici – continua il tecnico – e soprattutto nei momenti decisivi abbiamo chiuso il punto”. Ghiandoni e compagne hanno interpretato al meglio la partita, difendendo bene sull’opposto della Corplast (il loro punto di riferimento) e contenendo a muro le schiacciatrici avversarie: “è una vittoria importante, ottenuta con quattro atlete del 1996 in campo, segno che stiamo lavorando bene”.

La Snoopy chiude questa prima fase penultima in classifica con 13 punti. Tra due settimane inizierà la seconda e decisiva parte del campionato: “l’ultima classificata di questa seconda fase retrocederà e la prima andrà a giocarsi i play-off.  Ma non è il momento di fare calcoli – conclude Pantieri – ora ci godiamo questo successo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>