Solita Vis bella e perdente. Ma il derby non è finito

di 

27 gennaio 2013

ANCONA-VIS PESARO 1-0
ANCONA
(3-4-3): D’Arsiè; Del Grosso, Eramo, Gagliardini; Barilaro (26′ st Bianchi C.), Bricca, Ruffini, Ciaramitaro; Borrelli, Bellucci (44′ st Lispi), Artiaco (17′ st Palumbo). A disp.: Masserano, Cossu, Martino, Sparvoli. All. Favo
VIS PESARO (4-4-2): Foiera; Boinega, Paoli, Santini, Dominici; Di Carlo (36′ st Bianchi F.), Torelli A., Ridolfi, Torelli G. (22′ st Omiccioli); Cremona, Vicini (1′ st Bugaro). A disp.: Francolini, Pangrazi, Rossini, Pezzullo. All. Magi
ARBITRO: Giua di Pisa
RETI: 18′ pt Borrelli
NOTE: giornata soleggiata ma fredda, temperatura 7°, spettatori 1.000 circa; ammoniti Bricca, Torelli A., Ciaramitaro, Bugaro; angoli 3-13, recupero 1+4

 

Una fase di Ancona-Vis

Una fase di Ancona-Vis

ANCONA – Solita Vis. Bella, manovriera e inconcludente. Nel senso che ancora una volta i ragazzi di Magi sono usciti con zero punti da una partita ben interpretata.

Come a San Benedetto, come a Recanati, come a Macerata dove pure si era pareggiato, i pesaresi escono sconfitti da un derby esterno. Quello di Ancona, dove sono stati puniti oltre i loro demeriti da un episodio, leggasi la rete dell’ex Montecchio e Samb Borrelli, che al 18′ del primo tempo ha indovinato il mancino a girare dalla lunga distanza, a coronamento di un’azione personale degna di nota.

Nella prima metà solita Vis poco incisiva. Non è che l’Ancona abbia fatto molto di più, ma comunque s’è resa pericolosa in un’altra circostanza, su un’uscita a vuoto di Foiera. Il portiere della Vis s’è comunque rifatto con gli interessi a inizio ripresa, quando è volato sulla conclusione da due passi di Luca Bellucci, il grande ex.

L’altro ex, Luca Cremona, non ha fornito la prova migliore dell’anno, anche se ha avuto la palla del pareggio, preferendo un appoggio a centro area sbrogliato dalla retroguardia dorica. Nulla a confronto dell’occasione capitata nel finale a Giacomo Ridolfi, che ha mandato alto da non più di tre metri sull’ennesimo corner di giornata (la Vis ne ha battuti 12 solo nella ripresa, in tutto 13). Chance del pareggio anche per Di Carlo (ottimo D’Arsiè in uscita bassa a chiudere lo specchio).

L’ennesima grande occasione sprecata dalla Vis che però potrebbe avere un’appendice. E’ trapelato infatti che la società pesarese domani potrebbe presentare reclamo, per una presunta posizione irregolare di un giocatore dorico. Vediamo che succede.

LE FOTO DELLA PARTITA gentilmente concesse da Anconasport:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>