Dopo l’esposto del FAP iniziano i lavori alle piazzole di sosta

di 

29 gennaio 2013

SALTARA – Il movimento trasversale e locale “Fronte di Azione Popolare Pesaro-Urbino” aveva preso di mira nei giorni scorsi un appalto con cui la Provincia di Pesaro e Urbino sta realizzando 28 piazzole attrezzate per la fermata dei bus sulle strade provinciali, nell’ambito di un ampio progetto finanziato con fondi comunitari.

I lavori per le piazzole di sosta

Su tale appalto il FAP aveva denunciato gravi ritardi ed irregolarità e depositato un esposto alla Procura, alla Corte dei Conti, all’Ispettorato per la Funzione Pubblica e all’Olaf, l’organismo della Commisisone Europea contro le frodi. Dopo questa serie di esposti qualcosa pare muoversi. Dichiara il Presidente del FAP Giacomo Rossi: “Dopo gli esposti prodotti dal FAP, “magicamente” i lavori alle piazzole di sosta sono ripresi come avvenuto per esempio nella zona di Fermignano, Mombaroccio e Saltara. Evidentemente i Nostri esposti hanno colpito nel segno ed un primo risultato per il bene di tutti è stato conseguito. Ora speriamo che emergano anche le presunte irregolarità presenti nell’ appalto in questione. Attendiamo fiduciosi”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>