In Regione un minuto di silenzio per le vittime dell’Olocausto

di 

29 gennaio 2013

Giorno della Memoria

ANCONA – In Regione un minuto di silenzio in memoria di tutte le vittime del nazifascismo. Durante l’Assemblea legislativa delle Marche, nella parte della seduta dedicata al Giorno della Memoria, a invitare l’aula al raccoglimento è stato il presidente della Comunità ebraica di Ancona Bruno Coen, il quale ha ricordato che gli ebrei anconetani si salvarono ”grazie a un bombardamento del 1943, che distrusse l’ufficio anagrafe, cancellando così nomi e indirizzi dei membri della comunità”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>