Tutti in fila per il dolce del Carnevale di Ceresani

di 

1 febbraio 2013

FANO – Grande successo, ieri pomeriggio, per l’opera pasticceria creata dalle sapienti mani del maestro Stefano Ceresani titolare de “Il Caffè del Pasticcere” per il Carnevale di Fano 2013.

Il taglio de "La Dolce Fortuna" di Stefano Ceresani (Caffè del Pasticcere) per il Carnevale di Fano

Il taglio de "La Dolce Fortuna" di Stefano Ceresani (Caffè del Pasticcere) per il Carnevale di Fano

La “Dolce Fortuna” così come è stata ribattezzata la torta è stata “inaugurata” con il tradizionale taglio a cui hanno partecipato il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini, l’assessore agli Eventi e Manifestazioni Maria Antonia Cucuzza, lo storico Alberto Berardi e lo stesso Stefano Ceresani accompagnato da Miss Fano Giulia Bellucci e Miss Carnevale.

La creazione larga 60 centimetri e alta ben 40 per un peso complessivo di oltre 6 chilogrammi ha “trasformato” il pupo del edizione 2013 del Carnevale di Fano, la dea Fortuna, in una scenografica torta. A svettare sulla base di cioccolato una “Pupa” alta ben 40 centimetri e larga 30 e colorata come la sua grande copia di cartapesta, che ha ingolosito le decine di clienti de “Il Caffè del Pasticcere” che ieri pomeriggio affollavano il locale.

Oltre a questo sono state preparate altre piccole copie della “Torta della Fortuna” di 300 grammi ciascuna simili alla torta principale. Queste contenute all’interno di un grazioso packaging trasparente e realizzate con una base di crema di bacio sono state poi offerte in omaggio da Stefano Ceresani alle decine di presenti.

Tags: , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>