Varricchio su rigore: il Fano sprofonda sul campo della Giacomense

di 

4 febbraio 2013

GIACOMENSE – FANO 1-0

GIACOMENSE (4-4-1-1): Poluzzi 6; Paloni 6 (30′ st M. Rossi sv) Buscaroli 7 Cenerini 7,5 Fantoni 6 (10′ st Sirri 6,5); Lazzari 6 Landi 7 Capellupo 7 Pandiani 6,5; Personè 7 (41′ st Nazzani sv); Varricchio 6,5. A disp.: De Marco, Serlini, Draghetti, Dal Rio. All.: Scalabrelli (L. Rossi squalificato)

FANO (3-5-2): Proietti 7,5; Sbardella 5,5 Fantini 6 Merli 5; Colombaretti 5 (20′ st Tonani 5,5) Evengelisti 6 (20′ st Sevieri 5,5) Tarantino 6 (25′ st Cazzola 6) Urso 5,5 Petti 6; Marolda 5,5 Del Core 5. A disp.: Conti, Boccaccini, Berretti, Proia. All.: Gadda

ARBITRO: Colarossi di Roma2

 MARCATORI: 16′ st Varricchio su rigore

ESPULSI: al 44′ st Urso per doppia ammonizione; al 46′ st Pandiani per doppia ammonizione.

AMMONITI: Urso (F), Varricchio (G), Sbardella (F), Capellupo (G)

NOTE: spettatori 300 circa, incasso non comunicato. Angoli: 4-3 per la Giacomense. Rec.: 0′ pt; 4′ st.

Fano-Fondi, Tommaso Marolda

Tommy Marolda. Foto Giardini

PORTOMAGGIORE – Il Fano perde lo scontro direttore per la salvezza in casa dell’ex squadra di mister Gadda. La Giacomese, con il tecnico Leo Rossi squalificato, ha avuto ragione dell’Alma con un rigore di Varricchio per atterramento di Pandiani causato da Sbardella. Sulla partita ha pesato il terreno di gioco simile a una risaia. Nei primi 45′ padroni di casa più pericolosi con il duo Personè-Lazzari (ghiotta occasione con una conclusione sopra la traversa).  Nella ripresa, invece, è stato Proietti a salvare sempre su Lazzari volando a togliere il pallone sul secondo palo. Ma proprio sull’azione d’angolo successiva, ecco il rigore  spacca partita: Pandiani finisce a terra dopo un contrasto con Sbardella, l’arbitro non ha dubbi e concede il rigore che l’esperto Varricchio (ex Napoli) realizza timbrando la rete numero 15 in campionato. Nel finale espulso Urso per doppia ammonizione.

Un commento to “Varricchio su rigore: il Fano sprofonda sul campo della Giacomense”

  1. LUCIANO SPADONI scrive:

    LO 0-0 SAREBBE STATO PIU’ CHE GISUTO CONSIDERATO CHE NESSUNA DELLE DUE SQUADRE HA FATTO ALCUNCHE’ (DALTRO CANTO ERA IMPOSSIBILE GIOCARE IN QUELLE CONDIZIONI, ALTRE PARTITE NELLA STESSA AREA GEOGRAFICA SONO STATE RINVIATE) COMUNQUE IL RIGORE DUBBIO, MOLTO DUBBIO, E’ SCATRITO DA MISCHIA E SOSPETTO CONTRASTO IN AREA PANDIANI – FANTINI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>