Ladri in trasferta, i carabinieri li bloccano

di 

8 febbraio 2013

Carabinieri in azione

FANO – Avevano in macchina strumenti da scasso: grimaldelli, cacciavisi, un coltello a serramanico. Davanti all’evidenza, due giovani originari dell’Abruzzo – di 28 e 20 anni – non sono riusciti a dare spiegazioni plausibili ai carabinieri, che li hanno intercettati nel cuore della notte a Fano, nel corso di un servizio di controllo al Vallato, mentre a bordo di una Bmw sfrecciavano a tutta velocità. I militari sono giunti alla conclusione che si trattava di due ladri in trasferta, quindi li hanno denunciati e rispediti a casa, prima di segnalarli alla Questura che gli ha intimato di non tornare più in città.

Tags: , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>