Berloni, buone notizie sulla Cassa in deroga

di 

12 febbraio 2013

PESARO –  Nuovo vertice pomeridiano in via Gramsci tra famiglia Berloni, sindacati e istituzioni. Così Matteo Ricci al termine: “L’azienda conferma la trattativa in corso. Dopo aver ottenuto la proroga dei termini per il concordato, ci sono buone notizie anche dalla Regione, che ci ha aperto sulla cassa integrazione in deroga”. Nel dettaglio, si parla di una copertura di 2-3 mesi. Boccata d’ossigeno per i lavoratori dello stabilimento di Montelabbate.

“La Provincia – evidenzia il presidente – è impegnata con la proprietà per gestire al meglio la fase di transizione, cercando di dare sollievo e reddito ai lavoratori. Interverremo anche in giunta con una procedura speciale attraverso il microcredito (mille euro a testa, ndr), velocizzando il più possibile le procedure e l’istruttoria. In parallelo, siamo al fianco dell’azienda nella mediazione con le banche, per garantire ai dipendenti le mensilità arretrate”.

Insomma: “Tutti i canali possibili attivati dall’Ente per traghettare il marchio verso la nuova fase, attutendo al massimo l’impatto sui lavoratori”.

Tags: , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>