Alchimie di Primavera: tutti gli appuntamenti con le Arti del Benessere

di 

13 febbraio 2013

naturalmentebella

APSELLA – Alchimie di Primavera all’Apsella di Montelabbate. Appuntamenti con le arti del Benessere da Naturalmente Bella, centro estetico situato in via Primo maggio.

Si inizia il 3 di marzo con il Feng Shui, un’antica disciplina che insegna a organizzare il proprio habitat in modo da ottenere salute, felicità, amore, prosperità e successo. Il seminario in programma dalle 9.30 è tenuto dal dottor Fabrizio Barani in collaborazione con Silvia D’Amico. Prove pratiche nel pomeriggio. E per chi fosse interessato nel mese di marzo sono previsti tre incontri di approfondimento sui vari aspetti yin-yang, fondamento della disciplina, per continuare ad affrontare altri temi.

L’8 marzo invece, in occasione della Festa della donna, è in programma La guida femminile del cuore. Un viaggio meraviglioso per festeggiare in maniera unica il giorno dedicato al gentil sesso, tra un percorso di benessere attraverso il colore con aurosoma con la dottoressa Daniela Crescentini, art therapy con la dottoresa Wilma Cangiotti e un buffet vegetariano a cura di Roberta Manuela. Si inizia alle 20 e si prosegue piacevolmente oltre.

Il 25 marzo, invece, alle ore 21, sempre da Naturalmente Bella è in programma Suoni armonici: campane tibetane. Susanna Ricci mostrerà come i diversi altezze e suoni creano una combinazione di armonici che, come un messaggio sottile, produce un piacevole stato di rilassamento e meditazione. “Una serata speciale per rallegrare il cuore – spiegano gli organizzatori – e armonizzarci con la grande sinfonia della vita”.

Sabato 6 aprile (ore 16-18) la proposta è di coppia. Io e te, te e me, noi… riscoprirci e rinascere insieme è un laboratorio per la coppia – ascolto, consapevolezza, emozioni nella gioia, meraviglia della condivisione – a cura della dottoressa Elena De Marchi e di Patrizia Paolucci.

Ultimo ma non ultimo Arte e Aurosoma, femminile e maschile. Le dottoresse Wilma Cangiotti e Daniela Crescentini si concentreranno il 20 di aprile dalle 15.30 su “La storia e la funzione dei più importanti elementi naturali: maschile e femminile – come si legge nel pieghevole delle Alchimie di Primavere – Conoscere e riconoscerli dentro di noi. Storia,  emozione e bellezza per parlare di noi. L’arte come veicolo per riflettere sulle sfumature del nostro sentire. L’aurosoma per cogliere le sfumature della nostra essenza più profonda”.

PER PARTECIPARE AGLI INCONTRI E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE ALLO 0721.499799 (Patrizia). E’ consigliato un abbigliamento comodo. Buona vita a tutti.

*articolo pubbliredazionale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>