Anche a Pesaro il 15 febbraio si “Illumina di meno”

di 

13 febbraio 2013

PESARO – Anche quest’anno la città di Pesaro aderisce all’iniziativa nazionale “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, (RadioRai2), giunta alla sua nona edizione.

Sono numerosi, anche per questo 2013, gli eventi patrocinati dall’assessorato Ambiente, Energia e Salute del Comune di Pesaro.

Con il patto dei sindaci – ha ricordato l’assessore all’Ambiente ed Energia Giancarlo Parasecoli – la città ha firmato il suo impegno più importante verso la sostenibilità energetico- ambientale.

È un cammino che ha come scopo, entro il 2020, di ridurre di oltre il 20% le emissioni di gas serra, responsabili dei cambiamenti climatici in corso. M’illumino di meno è un appuntamento importante di sensibilizzazione sul risparmio energetico, che rappresenta senza dubbio, una delle azioni più incisive per raggiungere l’obiettivo del contenimento delle emissioni nocive.

Questo appuntamento prevede numerose iniziative di qualità e per questo mi ritengo soddisfatto”.

L’Associazione culturale “Periferica” realizzerà un’iniziativa dal titolo “L’arte a lume di candela” (dalle 21 alle 23) nella ex chiesa di S.M. Maddalena in via L. Zacconi, pieno centro storico di Pesaro.

Il programma prevede la lettura di :

Confessione di un teppista” di Sergej Esenin, evocato dalla voce di PierpaoloCapovilla(frontman de Il Teatro degli Orrori e One Dimensional Man) e dal pianoforte di Kole Laca.

L’ingresso della serata sarà libero e per stimolare la cittadinanza verso una progressiva e “illuminata” riduzione dei consumi, l’intera area dello spettacolo sarà illuminata da candele.

Prima dell’inizio dello spettacolo verrà illustrato brevemente, accompagnato da un piccolo buffet biologico a km zero, il progetto europeo Sea-r, di cui il Comune di Pesaro è capofila e grazie al quale è possibile la realizzazione di questa iniziativa, patrocinata anche dalla Provincia di Pesaro e Urbino; Ambito Territoriale Sociale 1 e Legambiente.

Partecipa anche la libreria “Il Catalogo” con “M’illumino di meno in tutti i sensi” (dalle 18 alle 20)in via Castelfidardo, nella quale la cooperativa sociale Labirinto darà vita ad una performance a lume di candela che coinvolgerà i 5 sensi. Emilio Brunetti leggerà dei brani in braille che hanno come argomento il risparmio energetico e il decalogo di “M’Illumino di meno”, per rimarcare lo stridente confronto tra chi vive perennemente in totale assenza di luce e chi da per scontata la luce elettrica, e spesso ne abusa.

L’orchestrina Labiritmo invece accompagnerà le letture con lo spettacolo “Cabaretico” dedicato a temi ambientali.

A proposito dei cinque sensi verranno proposti giochi al buio come il Memory tattile ed il Memory olfattivo, prodotti dal lavoro delle detenute della Casa circondariale di Pesaro nell’ambito del progetto di integrazione sociale “Semi di Zucca” che nasce per garantire ad alcune detenute, con competenze acquisite grazie al lavoro nel laboratorio “Libere di Fare”, una fonte di reddito.

La Biblioteca San Giovanni del Comune invece abbasserà le luci durante l’orario di apertura (10.30-19.00), accenderà le candele e allestirà un angolo del bancone della Sala 2 con materiale informativo sulla giornata e con suggerimenti di lettura a tema.

Altre iniziative segnalate allo Sportello Energia coinvolgono, ad esempio, l’associazione “Peso Netto” propone luci soffuse, una leggera musica di sottofondo e un aperitivo a km0 (biologico), naturalmente a lume di candela. Per informazioni e prenotazioni: info@pesonetto.it – Tel. 0721.405198

La Chiccoteca organizza una cena a lume di candela al ristorante biologico-vegetariano di Via Buozzi e riduce al minimo l’illuminazione del negozio BIO di Via Gramsci.

Tra le novità di questo 2013 ci sarà anche il “sapone a km ed energia zero” realizzato da “Saponaria” utilizzando ingredienti locali e lavorato con la sola l’energia delle braccia. Chi acquisterà questo sapone riceverà in omaggio il decalogo del risparmio energetico M’illumino di Meno.” Per maggiori informazioni www.lasaponaria.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>