Forza Nuova risponde al Silp: “C’è libertà di espressione e di pensiero”

di 

15 febbraio 2013

Da Forza Nuova riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato di risposta al Silp:

“Riteniamo gravissime le parole di Pierpaolo Frega, poliziotto e sindacalista del SILP CGIL, che oltre all’utilizzo di epiteti falsi e infamanti nei confronti dei nostri militanti auspica la messa al bando di un movimento che si presenta regolarmente alle elezioni. Questo fatto, che non ha precedenti, non può trovare giustificazioni in uno stato di diritto in cui sia garantita la libertà di espressione e di pensiero. L’azione messa in atto all’ufficio immigrazione di Pesaro è stata puramente simbolica e non rappresenta reato alcuno, a parte l’aver urtato la sensibilità della vulgata xenofila e immigrazionista. I veri vigliacchi sono quelli che, forza di un potere istituzionale, pretendono di decidere chi ha diritto o meno di parlare. Questi signori sono evidentemente infastiditi dalla crescita dei consensi attorno a Forza Nuova. Da parte nostra non ci facciamo certo intimidire, né da pseudosindacalisti, né dai moderni sceriffi di turno.Noi ci rivolgiamo a tutti quegli italiani che non ritengono l’immigrazione una risorsa, ma un problema. Solo con Forza Nuova potrete avere in blocco immediato dell’immigrazione e l’avvio di un effettivo rimpatrio. Allontanamento per tutti gli stranieri che abbiano commesso reati, non abbiano regolare lavoro, o per cultura, religione e tradizioni non siano integrabili nel tessuto sociale nazionale. Il 24 e 25 febbraio non potete sbagliare, scegliete Forza Nuova”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>