Stafoggia nel Montefeltro per presentare il programma de La Destra

di 

19 febbraio 2013

Il segretario regionale de La Destra Walter Stafoggia

Il segretario regionale de La Destra Walter Stafoggia

PESARO – Il segretario regionale de La Destra Walter Stafoggia ha incontrato oggi cittadini, imprenditori e amministratori del Montefeltro. Con lui il candidato capolista al Senato Simone Livi e il segretario provinciale Federico Sorcinelli.

Durante la visita sono emerse problematiche legate alla crisi economica, ai rapporti con gli istituti di credito e con Equitalia, alla sicurezza, alla viabilità. Stafoggia ha illustrato il programma de La Destra,  che dedica capitoli specifici alla famiglia tradizionale, al rapporto con l’Europa (più Europa dei popoli meno euroburocrazia), al rapporto con le banche, “che devono tornare a fare le banche”, alla valorizzazione del sistema bancario a vocazione territoriale.

Per quanto riguarda le imprese, detrazioni quinquennali per le aziende che assumono giovani, abbattimento dell’Iva per il settore del turismo, alla cancellazione dell’Imu dai terreni agricoli, alle riduzioni fiscali per le imprese verdi e alla tutela della produzione italiana dalla contraffazione.

Un capitolo importante del programma de La Destra è dedicato ad Equitalia, che deve diventare uno strumento per obbligare a pagare le tasse chi non vuole pagarle, ma non deve essere uno strumento di tortura per chi, in questo momento di grave crisi economica, non riesce a fare fronte agli impegni. Quindi no a sanzioni, sì ad interessi sostenibili e rateizzazioni.

Stafoggia confida che La Destra, che ha sempre ottenuto ottimi risultati nella regione Marche, possa esprimere un Parlamentare del territorio, in particolare della provincia di Pesaro e Urbino che da decenni non esprime più parlamentari appartenenti alla destra politica: una necessità importante per aiutare la provincia e la regione Marche a ricostruire il suo welfare e a crescere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>