I piccoli vissini espugnano Bologna 5-1

di 

20 febbraio 2013

Vis Pesaro a Bologna

Vis Pesaro a Bologna

BOLOGNA – Mamma che impresa. I ragazzini della Vis Pesaro 1999-2000 hanno battuto in trasferta i pari età del Bologna 5-1. Roba da non stropicciarsi gli occhi, come giustamente fa il sito web societario vispesaro1898.com.

“E’ già difficile – si legge – che possa succedere di essere invitati da una squadra (giovanile) di serie A per una partita amichevole, ma andare poi addirittura a vincerla è un’altra impresa da ricordare in questa Vis emergente a tanti livelli….!! E’ stata una bellissima giornata di sport, condita da uno splendido sole. Partenza da Pesaro puntuale alle 9 e, dopo due ore, la festante comitiva pesarese era in centro per una passeggiata sotto i portici di via Indipendeza o di via Ugo Bassi, ovvero Bologna, Bologna. Alle 12,30 il primo appuntamento succoso al quartier generale “NICOLÒ GALLI” di Casteldebole, dove accompagnati dal responsabile del settore giovanile Daniele Corazza si aveva l’occasione d’incontrare qualche giocatore della prima squadra: da Kone a Motta, da Perez a Diamanti! Seguiva la visita allo stadio “Dall’Ara”, per poi spostarci al campo dove, la nostra squadra, una mista 1999-2000, andava ad affrontare i 2000 del Bologna. Risultato incredibilmente mai in discussione, un’ulteriore piacevole sorpresa, perché i nostri ragazzi venivano apprezzati sia sul piano tecnico-tattico, ma anche esprimendo un gioco collettivo pregevole”.

 

La cronaca

Pronti via: al 1′ e 30′ Marongiu intercetta palla, serve Felici in verticale che, con un primo controllo nasconde la palla, per poi servire in verticale Fontana. Questi si presenta a tu per tu con il portiere avversario e con un buon dribbling lo salta depositando la palla in rete: sorpresa sta 1 a 0 per noi!

Il vantaggio libera ancor più la creatività e le giocate vissine, la partita è piacevolissima ed i bravi avversari mettono in mostra le loro indubbie qualità tecniche, ma i nostri sono super-concentrati e motivati.

Dopo 20′, su un errato disimpegno del portiere bolognese, Fontana in accelerazione e potenza punisce ancora gli avversari: 2 a 0.

Passano appena 3′ e la Vis si porta addirittura sul 3 a 0. E’ Vichi a sfruttare un’azione corale e depositare con estrema facilità la palla in rete. Tutto incredibile, da stropicciarsi gli occhi !

Nel secondo tempo mister Spendolini cambia tutto, ma la musica rimane la stessa.

Al 13′ Fontana, subentrato ad Italiani infortunatosi leggermente, realizza la sua personale tripletta con un pregevole pallonetto. Il Bologna non ci sta e segna il gol della bandiera con un’azione insistita. Ma oggi era proprio la giornata perfetta: Oliva riceve palla sulla sx, salta due avversari e, con un tocco d’esterno, realizza eludendo l’intervento del portiere rossoblù.

Si disputa anche un terzo tempo, le squadre continuano a dare un buon spettacolo, pur senza gol.

I nostri ragazzi hanno vinto in campo, ma anche fuori, con un comportamento esemplare. Un bel plauso anche per tutti i genitori, coinvolti non solo emotivamente, in questa indimenticabile giornata.

 

Formazione Vis (1° tempo): Pagniello 7, Salvatori 7, Pierpaoli 7, Scoccimarro 7, Marongiu 7, Manzoni 7, Vichi 7, Barbarossa 7, Fontana 7,5, Castellano 7, Felici 7. All. Luca Spendolini, Fabio Ferri
Marcatori Vis: 2′ Fontana, 20’Fontana, 23′ Vichi.

Formazione Vis (2° tempo): Bigonzi 7, Mazzoli 7, Del Bene 7, Scoccimarro 7, Pittoni 7, Esposito 7, D’Anzi 7, Ricciotti 7, Italiani 7, Oliva 7,5, Baki 7
Marcatori Vis: 13′ Fontana, 16′ Oliva

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>