Nuovi ambulatori specialistici a Muraglia

PESARO – Dal 4 marzo si spostano alcuni  ambulatori specialistici dal presidio centrale del San Salvatore allo stabilimento di Muraglia. In particolare si effettueranno in via Lombroso (palazzina 1 – secondo piano) le visite e medicazioni della Chirurgia Generale, gli esami della Neurologia ad eccezione dei colloqui neuropsichiatrici, le prestazioni di Oculistica, la visita di Gastroenterologia, l’Holter cardiaco e pressorio, le visite e medicazioni di Urologia.

logo Ospedali riuniti Marche nord

Tutte le altre prestazioni restano nel presidio centrale di piazzale Cinelli, eseguite o nei reparti o al terzo piano del padiglione F. Il trasferimento degli ambulatori specialistici a Muraglia consentirà di andare avanti con alcuni cantieri nello stabilimento centrale: “Dei lavori sono in fase di conclusione – ha spiegato Lorena Mombello, direttore sanitario di Marche Nord – come il blocco travaglio parto a cui seguirà l’apertura dei lavori del reparto di Ostetrica e Ginecologia. Inoltre a marzo partiranno i cantieri per l’adeguamento sismico del reparto di Neurochirurgia. A Muraglia sono tre i cantieri aperti: la Criocongelazione per un nuovo assetto strutturale, impiantistico e tecnico, il cantiere Umaca, ossia il laboratorio per la preparazione dei farmaci antiblastici e preparazioni galeniche per gli ospedali di Pesaro e Fano e il cantiere per la Procreazione medicalmente assistita”.

Lunedì 4 marzo a presidiare il nuovo Poliambulatorio a Muraglia ci sarà il direttore medico Edoardo Berselli: “Ci aspettiamo dei disagi visto che il Poliambulatorio è da 106 anni situato nello stabilimento centrale. Ma noi abbiamo attivato tutti gli strumenti a nostra disposizione per allargare la comunicazione”. Per questo la Direzione invita gli utenti, soprattutto quelli che hanno prenotato le prestazioni da tempo,  a verificare il luogo di effettuazione della loro prestazione.

Ecco come fare: consultando il sito internet dell’azienda (www.ospedalimarchenord.it) dove nella pagina di apertura, sezione “Primo piano” è stato inserito un documento che riepiloga tutte le prestazioni soggette ad una modifica del luogo di effettuazione. In alternativa è possibile contattare il Cup regionale all’800.098.798 per chiedere conferma all’operatore sul luogo di effettuazione; altra soluzione è recarsi agli sportelli di prenotazione di Pesaro o Fano dell’azienda Marche Nord o ad ogni sportello dei distretti sanitari. Infine l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Marche Nord è a disposizione per orientare gli utenti (telefono 0721/362203-2204).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>