Il nuovo must? Capelli sfumati, come Bianca Balti

di 

1 marzo 2013

Questa settimana vi parlo di una tendenza sempre più diffusa, che probabilmente avete già notato sui giornali o in televisione. Si tratta dell’ombre hair, o capelli sfumati, per dirla in italiano.

Il nuovo prodotto in vendita

Questo trend ha cominciato a vedersi (ovviamente sui red carpet) già due anni fa ma adesso è davvero diffuso. Se avete visto la serata finale del festival di Sanremo, Bianca Balti, oltre ai bellissimi abiti di Dolce & Gabbana, sfoggiava chiome sfumate di fresco. Dato che spesso certi trend osannati da addetti ai lavori e fashionisti sono visti in modo più pragmatico da chi non è particolarmente appassionato di moda, i capelli della modella sono stati definiti da Luciana Littizzetto “quelli con la mega ricrescita”.

A me personalmente il trend non piace, o comunque mi piace solo su alcune persone, se la sfumatura è “soft”.

I capelli sfumati dovrebbero dare l’effetto di un mese di sole e mare, che li schiariscono in modo naturale e danno un effetto del genere “sono appena tornata dalle vacanze”. Ma se si esagera si ottiene l’effetto “sono stata al mare e i miei capelli avrebbero bisogno di un taglio netto perché sono un disastro”.

Ricordo di averli visti per la prima volta su Rachel Bilson, famosa in Italia per il ruolo di Summer Roberts nel telefilm “The O.C.”. I commenti sotto la sua foto erano quasi tutti del tipo “che brutti i suoi capelli, sembrano sfibrati, perché non li taglia?”. Ancora non immaginavamo che in realtà l’attrice stava anticipando un trend adesso così diffuso che L’Orèal ha deciso di renderlo alla portata di tutte.

Amber Lebon e i suoi "ombre hair pink"

Sul mercato infatti è uscito “Préférence Lo sfumato” (ci cui Bianca Balti è testimonial) adatto per chi ha capelli colorati e non, lunghi e corti, biondi e bruni (nella confezione trovate anche la spazzola per una facile applicazione). Da alcune recensioni lette pare che l’effetto professionale sia garantito, davvero con poca fatica.

Sono state viste con i capelli sfumati tantissime celebrities, come Jessica Alba, Drew Barrymore, Leighton Meester, Kate Beckinsale, la cantante Ciara… L’elenco è davvero lungo.

Personalmente, se proprio dovessi sfumare i capelli, sceglierei una versione un po’ più alternativa, come quella scelta tempo fa da Amber LeBon, che ha esibito lunghe chiome in parte tinte di rosa. Per non parlare della modella Chloe Nørgaard, che all’ultima sfilata di Rodarte (un brand americano molto amato da attrici come Kirsten Dunst e Natalie Portman) ha attirato l’attenzione di moltissime fashion addict (me compresa) grazie ai suoi capelli verdi, gialli, arancioni e rossi (e vistosa ricrescita scura). Se fossi un po’ più coraggiosa li farei così, probabilmente la mia parrucchiera mi chiederebbe se mi sento bene… Lei mi dice sempre “finché non hai bisogno di tingerli, ma chi te lo fa fare?”.

A presto.

L'attrice Rachel Bilson che, per prima, ha sfoggiato questa nuova moda

Noemi è una blogger pesarese: il suo blog, www.webelieveinstyle.net, è scritto in italiano e inglese.  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>