Rapinatore disperato: arraffa 100 euro dal tabaccaio

di 

16 marzo 2013

Polizia in azione

PESARO – Sarà la crisi che morde? Chissà. Resta il fatto che non può che far rumore la rapina di 100 euro materializzatasi ieri pomeriggio in una tabaccheria di viale XXIV Maggio. Proprio così: 100 euro.

“Meglio che niente” avrà pensato l’uomo sulla 40ina dall’accento pesarese entrato nell’esercizio del centro con la richiesta di cambiare i soldi. Non appena la titolare ha aperto la cassa, lui ha allungato le mani agguantando 100 euro. Alla polizia il compito di risolvere il caso, magari facendo leva sulle immagini a circuito chiuso registrate all’interno della tabaccheria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>