Sara Anzanello, segnali incoraggianti

di 

18 marzo 2013

PESARO – Il sito www.saraanzanello.it è l’unico autorizzato a diffondere notizie sulle condizioni della centrale veneta che fino a pochi giorni fa giocava nell’Azerrail Baku e che dalla scorsa settimana è ricoverata nell’ospedale Niguarda di Milano, dove sabato è stata sottoposta a trapianto di fegato.

 

Sara Anzanello (foto tratta dal web)

Sara Anzanello (foto tratta dal web)

Come anticipato subito dopo la conclusione dell’intervento chirurgico, era necessario trascorressero 48 ore prima di un nuovo bollettino medico, che è stato diffuso, appunto, su www.saraanzanello.it

 

“Bollettino medico del 18 marzo: la paziente era in condizioni cliniche molto gravi tanto da richiedere un trapianto di fegato in emergenza, che è chirurgicamente riuscito. Le prime 48 ore post- trapianto sono trascorse secondo le migliori aspettative e ci sono segni di ripresa incoraggianti. I medici, entro le prossime 48 ore, potranno eseguire una valutazione più approfondita. La prognosi è tuttora riservata”.

Un commento to “Sara Anzanello, segnali incoraggianti”

  1. paolo scrive:

    Forza Sara, ti vogliamo vedere di nuovo a schiacciare sui campi di mezzo mondo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>