Strade-groviera, il Pd: “Non ci resta che ridere”

di 

20 marzo 2013

Una strada in zona Carignano in condizioni pietose

Una strada in zona Carignano in condizioni pietose

FANO – “Strade-groviera, Non ci resta che ridere”. Questo il titolo della nota stampa redatta dal Pd Fano che denuncia “la situazione terribile e indegna per la terza città delle Marche”.

Anche pu24 più di una volta si è occupato del problema e, proprio qualche giorno fa, avevamo scritto un articolo sul tema inserendo anche un particolare galleria fotografica: http://www.pu24.it/2013/03/17/habemus-asfalto-ma-non-per-tutte-le-strade/

“Le buche lungo le strade – scrive Cristian Fanesi, segretario dei democratici fanesi – anche trafficatissime, della città di Fano, ormai non indignano più neppure, tante sono e tanto inerme è il Comune di Fano nella sua azione di ripristino. Sappiamo che in questi giorni tutti gli assessori sono impegnatissimi nel far “digerire” ai propri consiglieri comunali la “più grande variante del secolo” per la città di Fano. Così è il popolo, nottetempo, a scendere in campo per ricordare agli assessori i loro compiti principali. Stamattina i residenti del Vallato e di San Lazzaro, già indignati per la trascuratezza delle strade nei due quartieri, avranno certamente notato come all’inizio di via Piave, verso via G. Gabrielli, qualcuno facendosi burla di una grossa buca apparsa da qualche giorno al centro della strada, ha voluto sottolinearne la presenza in maniera molto colorita. In fondo al popolo non resta che ridere di questa amministrazione e dei sui vari assessori ai lavori pubblici.  E noi non possiamo esimerci dal sottolinearlo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>