A Mondavio Geoffrey Di Bartolomeo presenta “Beato me”

di 

21 marzo 2013

Geoffrey Di Bartolomeo

Geoffrey Di Bartolomeo

MONDAVIO – Dopo la Locandiera di Jurij Ferrini e Il poema dei monti naviganti di Roberta Biagiarelli, arriva sul palco del Teatro Apollo di Mondavio l’attore fanese Geoffrey Di Bartolomeo con lo spettacolo Beato Me, in scena sabato 23 marzo alle ore 21.15, ultimo appuntamento della stagione di prosa della Rete Teatrale della provincia di Pesaro e Urbino a Mondavio, nata dalla collaborazione tra Provincia di Pesaro e Urbino, Amat e Comuni del territorio.

Un esilarante monologo, denso e anfetaminico, – scritto da Di Bartolomeo in collaborazione con Michele Ambrosini – che esorcizza le angosce del quotidiano mostrandone le stranezze e le eccentricità. Il testo ironizza sul mondo degli anziani e sulle loro manie, ma con uno sguardo comico che rimane affettuoso persino quando queste si manifestano in modo molesto. Il protagonista è un nipote mansueto alle prese con tre anziani ultranovantenni con i quali vive: una nonna ossessionata dalla religione, un energico zio ancora atletico, ma da sempre sclerotico e una zia prossima ai cento anni devota alla economia domestica e alla spesa. Tutta la loro vita è regolata da abitudini appartenenti a un’epoca remota, dall’apparecchiatura della tavola fatta a regola d’arte alla scelta dei canali televisivi, dagli aneddoti sulle vite dei santi ai cimeli e trofei sportivi allestiti con maniacale geometria, senza trascurare rituali reiterarti come estenuanti visite a improbabili parenti. Un formidabile Geoffrey Di Bartolomeo tiene la scena raccontando la storia ora con delicato trasporto ora con sferzante ironia, presentandoci i diversi personaggi nelle loro sfaccettature. Ma quello che maggiormente rende godibile lo spettacolo è l’atmosfera che si crea, con la misurata alchimia che fonde un testo brillante ad una interpretazione accalorata accompagnata da un commento sonoro vintage. Il tutto collocato in una sorprendente scenografia (firmata da Rosaria Ricci) che si apre come un libro pop up. Geoffrey Di Bartolomeo é uno dei fondatori e più acclamati comici del SanCostanzoShow, compagnia diretta da Paola Galassi che firma la regia di questo spettacolo. Prima di approdare all’esperienza del SanCostanzoShow, Di Bartolomeo frequenta la Scuola di Teatro di Bologna diretta da A. Galante Garrone e nel 1997 si diploma presso la Scuola Internazionale dell’Attore Comico di Antonio Fava. Dal 1999 scrive e interpreta spettacoli comici in coppia con Giovanni Giangiacomi e nel 2003-2004 è assistente di Dario Fo.

Nella stessa serata, al Teatro Apollo ultima delle esposizioni di IN-CONTEMPORANEA. One day art exhibitions, con le illustrazioni di Maja Celija e Luigi Raffaelli, in mostra nel foyer del teatro. Il progetto IN-CONTEMPORANEA ha visto la realizzazione di mostre d’arte di sei giovani e affermati artisti selezionati dallo SPAC, della durata di un giorno, allestite nei foyer di alcuni teatri della Rete e, appunto, “in contemporanea” con i giorni di programmazione degli spettacoli della Stagione teatrale 2012-13. Il progetto, ottimo esempio di Happening all’interno dei teatri, ha saputo conquistare il pubblico e creare contaminazione e dialogo tra diverse forme d’arte.

Nel foyer del Teatro Apollo grazie a Confartigianato, si potranno, inoltre, ammirare straordinari manufatti della nostra provincia.

 

BIGLIETTI

Settore A (platea e palchi centrali), intero Є 15 (ridotto Є 12). Settore B (palchi laterali e loggione)  intero Є 10 (ridotto Є 8). Hanno diritto alla riduzione gli spettatori fino a 25 anni e oltre i 65. Potranno inoltre usufruire delle riduzioni per la Stagione della Rete Teatrale 2012/13 i possessori di Carta Musei Marche e Tessera Plus Rete Servizi Bibliotecari di Pesaro e Urbino (www.cartamusei.marche.itwww.cultura.pesarourbino.it)

BIGLIETTI POTRANNO ESSERE ACQUISTATI:

– in prevendita (con la maggiorazione di euro 1,00):

biglietteria Amat, via Rossini, 41 – Pesaro (presso in.PU.t), tel. 329 2516751

orari: martedì e giovedì 10.00-13.00; mercoledì, venerdì, sabato e domenica 10.00-13.00 e 16.00 –19.00.

biglietteria Teatro della Fortuna, P.zza XX Settembre, 1, Fano, tel. 0721 800750

orari: tutti i giorni (escluso i festivi) 17.30-19.30; mercoledì e sabato anche 10.30-12.30

– il giorno stesso dello spettacolo

Biglietteria Teatro Apollo, Mondavio dalle ore 17.00

 

INFO:

Amat – Rete Teatrale della provincia di Pesaro e Urbino
tel. 0721 – 3592515  cell. 366 6305500 reteteatripu@amat.marche.it  www.amat.marche.it
Facebook Rete Teatrale PesaroUrbino Amat Twitter Rete Teatro Amat PU

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>