Urbino-Pesaro, febbre del sabato sera

di 

23 marzo 2013

PESARO – Fedelissimi urbinati e Balusch pesaresi scaldano le… ugole, pronti a sostenere le proprie beniamine nel derby della provincia di Pesaro e Urbino, in programma alle ore 20 di sabato 23 marzo sul taraflex del PalaMondolce.

Urbino attacca, Pesaro prova il muro. Foto Andrea Ceccarini

I Balusch si sono dati appuntamento alle ore 18,30 davanti all’Adriatic Arena per raggiungere insieme la città ducale.

E’ la terzultima giornata della stagione regolare e Chateau d’Ax e Kgs si affrontano agli ordini dei signori Piersanti e Bartoloni, sotto i riflettori di Rai Sport 1 che trasmette la partita in diretta. Per i pesaresi che non avessero la possibilità di vedere la sfida in diretta televisiva c’è sempre disponibile la cronaca sulle frequenze di Radio Incontro.

Chateau d’Ax e Kgs sono appaiate a quota 18, settime in classifica. Sulla carta, le ragazze di Radogna avrebbero la possibilità di puntare ancora al sesto posto, ora dell’Imoco Conegliano, ma è più facile ipotizzare che dal derby delle Marche, inteso non solo nella sfida del sabato sera, che emergerà la settima forza del campionato. Un settimo posto che dà diritto a giocare il primo turno dei playoff (tra le ultime quattro delle dieci squadre partecipanti alla Serie A1) con il vantaggio del fattore campo. In verità è un diritto assegnato anche all’ottava, che però – ammesso passi il turno – se la vedrà subito dopo con l’Unendo Yamamay, che a modesto parere di chi scrive è, con la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, la favorita della stagione 2012/13.

Non a caso, giovedì sera, le farfalle campionesse d’Italia hanno superato, in trasferta, le cugine di Villa Cortese contro le quali avevano perso la recente semifinale di Coppa Italia.

Detto che coach Donato Radogna ha recuperato Valdone Petrauskaite e Stefania Dall’Igna, che nell’ultimo periodo erano acciaccate, con Lucia Crisanti utilizzata a Piacenza due settimane fa, la Kgs confida di recuperare Lauren Gibbemeyer, votata migliore centrale al termine del girone di andata, ma in deciso calo – causa problemi al ginocchio sinistro – nelle ultime settimane.

Il quadro completo della nona giornata di ritorno:

Chateau d’Ax – Kgs (sabato, ore 20)

Volley 2002 Bologna – Unendo Yamamay Busto Arsizio (domenica, ore 18, diretta su Sportube 2)

Imoco Conegliano – Foppapedretti Bergamo

Banca Reale Yoyogurt Giaveno – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza posticipata alle ore 20,30 di mercoledì 27 marzo per consentire alle emiliane di disputare la gara di ritorno della finale di Challenge Cup in programma domenica a Krasnodar, in Russia.

Riposano Duck Farm Chieri Torino e MC Carnaghi Villa Cortese.

La classifica:

Unendo Yamamay 40, Foppapedretti 31, Rebecchi Nordmeccanica 30, MC Carnaghi 26, Duck Farm e Imoco 25, Kgs e Chateau d’Ax 18, Banca Reale Yoyogurt 13, Volley 2002 8.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>