Auto rigate nella notte, S.Lazzaro sempre nel mirino

di 

26 marzo 2013

FANO – Hanno ricolpito. Auto strisciate, con cattiveria, in diverse vie del quartiere San Lazzaro. Nella notte, nonostante il freddo e la pioggia, qualche stupido si è divertito nel rigare le fiancate delle macchine parcheggiate nelle vie nei pressi del centro commerciale. Non è la prima volta che capita ma, purtroppo, non sembra che ai più interessi granché. Tranne che ai residenti, ovvio, che già si trovano a convivere con il quartiere più trascurato di Fano.

Dove le buche la fanno da padrone, così come la mancanza della segnaletica anche nei pressi di scuole e chiesa (vedere per credere le strisce pedonali: talmente consumate da essere ormai invisibili) e i rallentatori di traffico, nelle vie che dalla Statale conducono in direzione autostrada, dove le auto sfrecciano senza curarsi dei limiti, sarebbero la prima cosa da inserire. Insomma, un quadro desolate dove, puntualmente, a mandate, si aggiunge la frustrazione di qualche stupido.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>