Da oggi nuova viabilità (sperimentale) a Muraglia

di 

11 aprile 2013

PESARO – Nuova viabilità (sperimentale) a Muraglia nel tentativo di far diminuire il traffico in via Lombroso, all’altezza dell’Edicola della Madonnina, durante le ore di punta.

La Statale chiusa tra Pesaro e Fano per la frana sull'Ardizio

La Statale chiusa tra Pesaro e Fano per la frana sull'Ardizio

Il Comune di Pesaro ha provveduto questa mattina a installare una segnaletica specifica, per due direzioni:

i veicoli che vengono da Fano verso Pesaro con direzione Interquartieri, possono proseguire lungo via Lombroso fino all’Edicola della Madonnina e quindi svoltare a sinistra.

i veicoli provenienti da Fano verso Pesaro con direzione centro, possono invece svoltare a destra in via Barsanti, per poi reimmettersi in via Flaminia (all’altezza dell’asilo), bypassando così la strettoia che si veniva a creare in via Lombroso in corrispondenza della Madonnina.

 

 

“L’obiettivo è quello di cercare di ridurre i disagi sia per i residenti sia per le attività commerciali di Muraglia e soprattutto di far diminuire la fila di mezzi su via Lombroso, intensa nelle ore di punta – spiega l’assessore alla Mobilità Andrea Biancani -. Abbiamo deciso di proporre questa alternativa in seguito alle indicazioni pervenute dal Consiglio di quartiere e soprattutto da un’attenta analisi fatta insieme alla Polizia municipale, che ringrazio per il grande lavoro che sta svolgendo in questi giorni di emergenza”.

 

Un commento to “Da oggi nuova viabilità (sperimentale) a Muraglia”

  1. Gigi scrive:

    Il problema va risolto alla radice diminuendo il numero delle auto in circolazione. Nelle ore di punta ci sono autobus ogni 15 minuti che collegano le due città, senza contare poi il treno. Perché continuare ostinatamente a usare l’auto?

Rispondi a Gigi Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>