Buon impatto di Micheletti, ma la Snoopy di Bertini va ko con Casette d’Ete

di 

14 aprile 2013

SNOOPY PESARO – CASETTE D’ETE 1-3
SNOOPY PESARO
: Bruzzone , Tallevi, Aluigi, Fiesoli, Rita, Boriassi, Veglia, Passaseo, Silotto, Battistoni, Furiassi (L), Micheletti. All. Bertini, Portavia
CASETTE D’ETE: Natale, Migliorelli, Mauriello, Recine, Patrassi, Tulli, Testella, Alikaj, Mastrilli, Pierantoni, Di Marino, Sfredda, Ricci. All. Domizioli
ARBITRI: Brancati, Mattei
PARZIALI: 22-25 (25’); 25-15 (24’); 22-25 (30’); 19-25 (24’)

La Snoopy di Bertini

La Snoopy di Bertini

PESARO – Niente da fare per la Snoopy nel derby contro Casette D’Ete. La partita finisce 1-3 per le ospiti, dopo quasi due ore di bel gioco. Le ragazze di Bertini partono forte, decise a fare la partita. Avanti 20-15 però il solito black-out: “Peccato per questo primo set – commenta il presidente Barbara Rossi – abbiamo commesso troppi errori nei momenti cruciali”. Aluigi e compagne si riscattano subito: il secondo set è dominato dalle padrone di casa, che si impongono 25-15.

Spettacolare il terzo set: Casette D’Ete è superlativa in difesa, e anche la Snoopy non resta a guardare. “Casette non ha mollato un pallone – continua Rossi – noi invece siamo state meno attente in certi frangenti”. Nel quarto e decisivo parziale la Snoopy, troppo fallosa al servizio, non è riuscita a mantenere alta l’intensità di gioco: “Speravo di arrivare al tie-break, invece non abbiamo avuto la forza e la pazienza per restare in partita”. Buona la partita del libero Micheletti, alla sua prima da titolare: “Ha avuto un buon impatto sulla gara, dimostrando personalità conclude Rossi – sono molto contenta per lei”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>