Che partita Crosariol! Ma Rok è meglio da play

di 

14 aprile 2013

PESARO – Ecco le pagelle nella bella vittoria della Scavolini Banca Marche sulla Vanoli Cremona:

Andrea Crosariol in schiacciata

CAVALIERO
Tante forzature per il triestino che fatica anche nella marcatura di Vitali, sette errori al tiro ed un eloquente zero di valutazione, 5

STIPCEVIC
Sembra in fase calante di condizione, ma sono sue le due triple che danno il via al break decisivo del match. Usato da guardia non rende come da play, ma la salvezza ha il suo indelebile marchio, 6

BARBOUR
Buona partita per Antwain che si fa vedere anche in difesa recuperando sei palloni. Chiude con 18 punti e poche incertezze, 6,5

THOMAS
Non fa grossi danni, anche se fatica tantissimo a costruire delle azioni lineari. In difesa si sbatte con la consueta grinta, 5,5

CROSARIOL
Una delle migliori partite giocate in maglia Scavo, Andrea è reattivo e bravo a farsi spazio nella lotta sotto canestro, questa volta le cifre non rendono giustizia ad una buon match giocato dal pivot pesarese, se giocasse sempre così …. 7

MACK
Sei su otto da tre, anche cinque rimbalzi e una buona attitudine difensiva, è stato preso per aprire le difese avversarie, quando è in serata riesce ad essere decisivo nell’economia della Vuelle, MVP 7,5

BRYAN
Fa tanta fatica contro Stipanovic e non riesce mai a liberarsi da sotto canestro, poca reattività, 5

KINSEY
Ancora una volta è il miglior rimbalzista biancorosso (nove), alcuni arresti e tiro sono sempre una gioia per gli esteti del basket, anche se sbaglia qualche conclusione di troppo, non sarà appariscente ma anche lui è stato determinante per la salvezza, 6,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>