Gli Allievi di mister Conti non sbagliano:Vis Pesaro-Jesina 2-0. LE FOTO

di 

15 aprile 2013

PESARO – Prima pagina oggi alla squadra Allievi della Vis Pesaro che con una prestazione tutta sostanza, ha battuto la Jesina con due goals di Ceccaroli. Il primo con una bella azione solitaria al centro dell’area tagliando da sinistra a destra e infilando di sinistro in diagonale il portiere avversaria ad inizio gara e il secondo all’ultimo minuto con un delizioso pallonetto su lancio verticale di Baldini da centrocampo. La partita è stata molto combattuta e la Vis ha sfruttato bene le poche occasioni avute grazie ad una Jesina ben sistemata in campo e che l’ha messa in difficoltà in diverse circostanze, anche se il portiere Ruggeri non è stato quasi mai impegnato. La Vis, nonostante i ripetuti appelli del suo mister che si è sgolato dalla panchina, è riuscita a giocare poco con palla a terra, favorendo la squadra avversaria. Altre azioni goal, sono capitate sui piedi di Cela che al 21’ si girava e sparava a rete con deviazione in corner e al 39’ della prima frazione costringeva ancora una volta il portiere in angolo. Sul corner, Cobaj colpiva di testa a botta sicura ma il portiere si superava. Nella seconda frazione, poco a nulla de segnalare se non le ammonizioni a Imperatori e Crescentini , un’altra azione di Ceccaroli 5 minuti primi del goal con tiro a girare di poco alto sull’incrocio e alcune sostituzioni che però non hanno portato niente di nuovo al match. Ora, finalmente, lo scontro decisivo di domenica prossima a Senigallia che deciderà quasi certamente la squadra che accederà alla fase successiva, con i biancorossi che hanno due risultati su tre disponibili mentre i rossoblu devono vincere. Vediamo chi giocherà meglio e soprattutto avrà i nervi più saldi.

LE FOTO:

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>