Gli studenti texani di Architettura espongono a Urbino

di 

26 aprile 2013

URBINO – Il rapporto fra Urbino e l’Università di San Antonio, Texas (USA) è  qualcosa di positivo e ormai consolidato. Per il secondo anno consecutivo gruppi di studenti e docenti della Facoltà di Architettura dell’importante college statunitense, che globalmente ha oltre 100 mila iscritti, passano a rotazione due semestri accademici in città. Grazie a un accordo con l’ERSU di Urbino, le lezioni si svolgono in una sezione dei Collegi Universitari.  In occasione della chiusura di un ciclo di studi, martedì 30 aprile 2013, dalle ore 14.30 alle 17.30, nella Sala del Maniscalco della Rampa di Francesco di Giorgio, gli studenti esporranno al pubblico i propri elaborati.

Quest’anno gli iscritti al 3° e 4° anno della Facoltà di Architettura ed Interior design hanno fatto un approfondito lavoro di indagine sul tessuto urbanistico del centro storico e sulle opere di Giancarlo De Carlo, realizzando molti filmati e riproduzioni in 3D. I ragazzi sono stati seguiti dai professori   Mark Blizard e Curtis Fish.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>