BOCCE, Coppa Bartolucci e 2° trofeo Liberazione. LE FOTO

di 

29 aprile 2013

SERIE A: FONTESPINA, CHE SIA UN ARRIVEDERCI. Dopo undici campionati consecutivi di serie A, un secondo e due terzi posti, Fontespina saluta la massima serie. Il verdetto arriva con due giornate di anticipo dopo la sconfitta (1-0) a Salerno. La differenza set nel doppio confronto con il Montegridolfo rende impossibile la rimonta per i civitanovesi. La 16ª giornata sorride solo al Montegranaro che supera largamente (3-0) il Montegridolfo: a segno Santone-Angrilli-Ombrosi nella terna (8-4 / 8-7), Rosati nell’individuale (8-3 / 8-4) e Santone-Ombrosi nel doppio (8-5 / 8-6). Sconfitte l’Ancona 2000 a L’Aquila (2-0) e il Ciar Colbordolo in casa con la Rinascita (0-2).

Risultati 16° turno: Cacciatori – Fontespina 1-0, Ciar Colbordolo – Rinascita 0-2, Fashion Cattel – La Pinetina 1-2, L’Aquila – Ancona 2000 2-0, Montegranaro – Montegridolfo 3-0. Classifica: La Pinetina (Rm) punti 40, L’Aquila 34, Rinascita (Mo) 32, Montegranaro 25, Fashion Cattel (Tv) 24, Ancona 2000 e Ciar Colbordolo 19, Montegridolfo (Rn) 15, Cacciatori (Sa) 13, Fontespina 9.

SERIE B: ALLUNGO CASTELFIDARDO.Se sarà un passodecisivo verso la salvezza lo diranno solo le ultime due giornate. Ma intanto il Castelfidardo Se Tecno si gode l’allungo sulle dirette concorrenti dopo il 3-1 sul Sant’Erminio, maturato grazie ai punti di Gianni Magnaterra nel singolo (8-6 / 8-4) e delle due doppie (Michele Magnaterra-Chiarastella: 8-6 / 8-7; Franceschetti-Gianni Magnaterra: 8-5 / 8-0). Senza fortuna invece la trasferta del Progetto Milano sul campo della Tritium Pagnoncelli: sangiustesi sconfitti 2-0.

Risultati 12ª giornata: Castelfidardo Se.Tecno – Sant’Erminio 3-1, Flaminio Roma – Mosciano 0-0, Montecatini – Colata d’Oro 0-1, Tritium Pagnoncelli – Progetto Milano 2-0. Classifica: Montecatini (Pt) punti 30, Colata d’Oro (Va) 29, Mosciano (Te) 16, Sant’Erminio (Pg) e Tritium Pagnoncelli (Bg) 15, Castelfidardo Se Tecno 12, Flaminio Roma 10, Progetto Milano Sangiustese 9.

A PESARO IL 2° TROFEO LIBERAZIONE. Grande partecipazione e spettacolo nella 2ª edizione del Trofeo Liberazione, gara nazionale per individualisti organizzata dalla Bocciofila Concordia di Pesaro. Giovanni Torresi (Civitanovese) ha vinto la categoria A-B (299 al via) al termine di una finale mozzafiato, terminata 12-11, contro Cesare Paganelli (Colbordolo). Terzo posto per Maurizio Carburi (Rinascita Pesaro), quarto per Gianluca Monaldi (Montegranaro). Nella categoria C-D (302 iscritti) successo di Emilio Mariani (Loreto) che in finale ha superato nettamente (12-1) Daniele Sarti (Cattolica, Rn). Terza piazza per Fulvio Nicoletti (La Combattente Fano), quarta ad appannaggio di Umberto Eusepi (Oikos Fossombrone).

A FORMICONE IL 28° TROFEO SCARPA D’ORO. Il “solito” Gianluca Formicone, conquista a Monte Urano la 28ª edizione del Trofeo Scarpa d’Oro, gara per individualisti del circuito Fib organizzata dalla locale Bocciofila con 140 iscritti di categoria A1-A. In finale il portacolori de La Pinetina Roma ha superato (12-9) il compagno di club Emiliano Benedetti; sul gradino più basso del podio è salito Fernando Rosati (Montegranaro), quarta posizione per Giuliano Di Nicola (Virtus L’Aquila).

SANTONE-ROSATI-OMBROSI D’ARGENTO A LATINA. La terna composta da Luca Santone, Fernando Rosati e Daniele Ombrosi si conferma ai massimi livelli conquistando il secondo posto al 48° Trofeo San Marco di Latina (72 squadre di categoria A1-A-B). In finale la formazione di Montegranaro è stata superata (12-7) da Danese-Lattao-Iaboni (Montenero 04, Lt). Al 68° Anniversario della Liberazione – 10° Memorial Gramsci di Bologna, quarto posto per Leonardo Porrozzi (Colbordolo), frenato in semifinale da Andrea Bagnoli (Montecatini Avis, Pt). Nelle gare regionali fuori regione da segnalare il successo nella categoria A-B di Giuseppe Davide Limoncelli e Roberto Mori (Acqualagnese) al 3° Trofeo Giostra della Quintana, organizzato dalla Bocciofila AB Foligno, gara a coppia dove Fernando Medici e Marco Anselmi (Chiaravallese) si sono piazzati al terzo posto. Gli atleti marchigiani hanno fatto il pieno anche in Abruzzo: al 6° Memorial Luciano Mercurii, organizzato dalla Bocciofila Colledara (Teramo), successo di Sandro Urriani (La Sportiva Ascoli Piceno) e terza piazza di Luciano Alluzzi (Città di Ascoli); al 1° Memorial A. Centorame, appuntamento serale organizzato dalla Bocciofila Atriana (Teramo) vittoria di Luca Santone (Montegranaro).

4° TROFEO CITTA’ DI MATELICA. Appuntamento al femminile e giovanile a Matelica con il 4° Trofeo Città di Matelica, gara per individualisti a livello regionale. Jessica Gelosi (Fontespina Civitanova) l’ha spuntata tra le donne (52 allo start, catgoria A1-A-B-C-D-L) al termine di un’accesissima finale (12-11) con Altea Turchetti (Tolentino). Terza posizione per Silvana Fioretti (R. Quercetti Falconara), quarta per Giuseppa Damiani (Pollentina). Nella categoria Allievi (17 iscritti) vittoria di Matteo Luchetti (Olimpia Marzocca) che in finale ha avuto la meglio (12-8) di Luca Miconi (Matelica), terzo posto per Mattia Garofalo (Sambucheto). Nella categoria Ragazzi (in 23 al via) il successo è andato a Lorenzo Biagioli (Ancona 2000) che ha battuto (12-8) Nicola Bonfigli (Sambucheto) in finale. Terza piazza per Lorenzo Fedele (Spinaceto, Rm), quarta per Flavia Morelli (Lucrezia). Nella categoria Esordienti (19 iscritti) è risultato vincitore Maurizio Crescenzi (Stella di Monsampolo del Tronto) al termine di una combattuta finale (16-14) con il compagno di Bocciofila Noè Mbari. Al terzo posto si è piazzato Filippo Guazzaroni (Montefanese), al quarto Enrico Cappelletti (Amandolese).

A PESARO IL 7° TROFEO BARTOLUCCI – 5° MEMORIAL ORTOLANI. Organizzato dalla Bocciofila San Luigi Gonzaga di Pesaro è andato in scena il 7° Trofeo Bartolucci – 5° Memorial Ortolani, gara regionale serale individuale con 146 iscritti nella categoria A1-A-B e 232 nella categoria C-D. Maurizio Palanca (La Combattente Fano) ha conquistato il primo posto nella categoria A1-A-B, superando in finale (10-3) Valter Pacenti (Ostra); terza posizione per Fiorenzo Alegi (La Combattente), quarta per Alvaro Semprini (Cattolica, Rn). Nella categoria C-D successo di Marco Massi (Lucrezia): in finale si è arreso (10-4) Stefano Bartolucci (Lucrezia). Terza piazza per Roberto Simoncini (La Combattente), quarta per Fabrizio Conti (Tavernelle Serrungarina).

AI CUGINI BIAGIOLI IL 17° TROFEO BLC. La Bocciofila Metaurense ha organizzato a Calcinelli di Saltara il 17° Trofeo BLC, gara regionale individuale giovanile, con 35 partecipanti. Nella categoria Allievi, successo di Alessandro Biagioli (Ancona 2000) che ha battuto in finale (10-4) Andrea Sperati (Oikos Fossombrone); in terza posizione Fabio Battistini (Oikos Fossombrone). Nella categoria Ragazzi, Lorenzo Biagioli (Ancona 2000), cugino di Alessandro e già vincitore il 25 aprile a Matelica, ha concesso il bis, regolando nell’atto conclusivo (12-3) Chiara Gasperini (Lucrezia). Al terzo posto si è piazzata Sara Pascucci (Tolentino). Nella competizione a squadre riservata alla categoria Esordienti hanno preso parte 40 ragazzi per 11 formazioni rappresentative di tutti i quattro comitati provinciali. Al primo posto si è piazzata la Montefanese che sul podio ha preceduto le due squadre di Lucrezia.

LE FOTO: 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>