Torna “Il filosofo e la natura”

di 

29 aprile 2013

PESARO – Prenderà il via venerdì 3 maggio la quarta edizione del “Il filosofo e la natura”, L’iniziativa prevede un ciclo di quattro incontri che si terranno alla biblioteca San Giovanni, alle ore 21.

Angelini, Gambini e Bozzetti

Il ciclo di appuntamenti è organizzato dall’associazione ambientalista “La Lupus in Fabula”, in collaborazione con il Comune di Pesaro – assessorato alla Cultura, con il patrocinio dell’università degli Studi di Urbino e con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato.

“L’uomo occidentale ha cambiato struttura antropologica. Lasciata la naturalità dietro di sé si è trasformato in un anonimo consumatore – scrivono gli organizzatori –, completamente bendisposto all’omologazione del gusto. Si tratta di un cambiamento antropologico per buona parte subìto, ma per una non insignificante parte accettato come un fatto, o uno sviluppo, ineluttabile. L’edizione 2013 de ‘Il filosofo e la natura’ vuole indagare il tema della terra come primo bene comune a cui l’umanità deve guardare con rinnovato senso di cura”.

Il primo incontro dunque si terrà venerdì 3 maggio, alla biblioteca San Giovanni (ore 21): il prof. Simone Galeotti dell’università di Urbino parlerà de “Il paradosso dell’antropocene”. Venerdì 10 maggio il prof. Giacomo Marramao dell’università di Roma 3, affronterà il tema “Metamorfosi: il potere tra tecnica e natura”.

Venerdì 17 maggio ancora un interessante appuntamento con il prof. Gianluca Garelli dell’università di Firenze che affronterà la questone “Le finalità della natura”. Infine, venerdì 24 maggio, lo scrittore Antonio Pascale parlerà del “La manutenzione della cultura”.

Al termine delle conferenze verranno trasmessi estratti da composizioni eco-acustiche del M° David Monacchi del conservatorio Rossini. Presenta e modera il prof. Mauro Bozzetti, Università di Urbino

Info: www.lalupusinfabula.it, Flavio Angelini 334.3115150.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>