Ai Bagni Miramare lo spettacolo del Beach Tennis

di 

2 maggio 2013

PESARO – In un giorno di festa, il tempo non è riuscito a rovinare una bellissima giornata di sport e di amicizia. Tante giocatrici e tanti atleti hanno fatto da cornice ad una bellissima manifestazione quale il torneo sociale di beach tennis organizzato dal River Beach in collaborazione con i Bagni Miramare.

La voglia di stare insieme e di divertirsi è stata la vittoria di questa giornata di Festa. Chiaramente nessuno ci stava a perdere, così il torneo femminile, con 16 coppie al via, ha visto primeggiare la coppia Stefanelli-Guidi contro Cereti-Conti, mentre negli uomini, con ben 30 coppie, hanno prevalso i bravi Illuminati-Longhini contro Biondi-Longarini.

Coppie maschili al torneo beach volley bagni Miramare

Coppie maschili al torneo beach tennis bagni Miramare

Coppie femminili al torneo beach volley bagni Miramare

Le coppie femminili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un applauso assoluto va a tutti i partecipanti, allo staff del Miramare e a tutti coloro che hanno aderito alla giornata.

Ecco il programma per il prossimo fine settimana:

venerdì 3 maggio
Il doppio misto fit si giocherà in sede River Beach (campi coperti) alle ore 20 e ritrovo alle ore 19.30, chiusura iscrizioni venerdì 3 maggio ore 16 (max 24 coppie).

sabato 4 maggio
Ai Bagni Miramare Via Marina Ardizia si giocherà il doppio femminile Open Fit alle ore 10 e ritrovo alle ore 9, chiusura iscrizioni venerdì ore 16 (max 32 coppie).
Alle ore 14 si svolgerà il torneo under 12-14-16

domenica 5 maggio
Doppio maschile open fit alle ore 10 e ritrovo alle ore 9, chiusura iscrizioni sabato ore 16 (max 32 coppie).

in caso di maltempo le competizioni verranno spostate in sede River Beach club via Respighi, 10.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>