Minimo iridato sugli 800: la pesarese Vandi si qualifica ai Mondiali

di 

2 maggio 2013

La pesarese Eleonora Vandi, figlia d'arte (foto Maurizio Iesari)

PALMANOVA (Udine) – Nell’esordio stagionale sugli 800 metri all’aperto, Eleonora Vandi ottiene subito il minimo di partecipazione per i Mondiali under 18 di Donetsk (Ucraina, 10-14 luglio). L’allieva pesarese dell’Atletica Avis Macerata ha infatti corso in 2’09”88 nel meeting del primo maggio a Palmanova, in provincia di Udine, chiudendo al secondo posto assoluto dietro alla senior friulana Erica Franzolini (2’07”21). Nettamente superato lo standard richiesto, che era fissato a 2’13”50. Quest’anno la Vandi ha già confermato il suo titolo italiano di categoria sui 1000 metri indoor, al Banca Marche Palas di Ancona, poi un mese fa si è piazzata terza a L’Aquila nella finale nazionale dei Giochi sportivi studenteschi di corsa campestre. Figlia d’arte, allenata dai genitori Luca Vandi e Valeria Fontan (entrambi ex azzurri, rispettivamente del mezzofondo e sui 400), la 17enne marchigiana aveva debuttato su pista il 20 aprile a San Marino, correndo in 1’35”60 sui 600 metri. Nel meeting di Palmanova, impegnato anche l’altro avisino Lorenzo Angelini che ha conquistato il successo nei 100 metri (10”84), poi è stato secondo sui 200 con 21”64 (vento +0.2).

RISULTATI su http://www.fidal.it/risultati/2013/COD3934/Index.htm.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>