Al Battisti focus su “Il Turismo e le nuove tecnologie: strategie per lo sviluppo”

di 

3 maggio 2013

Il turismo e le nuove tecnologie al Battisti di Fano

Il turismo e le nuove tecnologie al Battisti di Fano

FANO – Si è conclusa la conferenza “Il Turismo e le nuove tecnologie: strategie per lo sviluppo”, organizzata dai professori Aldo Tenedini e Domenico Consoli dell’ITC “C. Battisti” di Fano.

Dopo i saluti iniziali del vicepreside dell’Istituto professor Pierpaolo Giorgi e del professor  Tenedini, hanno relazionato gli assessori al Turismo Maria Antonia Cuccuzza (Comune di Fano) e Renato Claudio Minardi (Provincia di Pesaro e Urbino). Entrambi hanno messo in risalto le bellezze naturali e storico-culturali che si trovano nel comune di Fano e in provincia. Le amministrazioni si stanno adoperando per cercare di valorizzarle ulteriormente e incrementare il flusso turistico.

I responsabili del turismo Mauro Giampaoli e Ignazio Pucci hanno confermato come Comune e Provincia utilizzano le nuove tecnologie web per promuovere il territorio. Oramai la maggior parte dei turisti che vogliono trascorrere le vacanze in un determinato luogo  raccolgono informazioni dalla rete e cercano le opinioni espresse dagli altri utenti tramite i canali interattivi del web 2.0. Cambia quindi l’organizzazione e la strategia promozionale del territorio. Domenico Consoli, docente di informatica, ha evidenziato come oggi il Turismo è da considerarsi a tutti gli effetti un settore ad alta “intensità informativa” che non può fare a meno dell’utilizzo delle nuove tecnologie e degli strumenti digitali che saranno sempre più potenti in futuro quando si svilupperanno ulteriormente gli algoritmi “intelligenti” e semantici del web (web 3.0 e web 4.0). Massimo Benedetti, Direttore Generale di Adriabus ha presentato la piattaforma virtuale  MobilitAMI dove si possono scoprire tutte le tratte percorribili tramite i mezzi di trasporto e nello stesso tempo si possono consultare gli eventi enogastronomici, culturali e turistici del territorio. Laura Sabbatini di Marche Holiday ha relazionato sulle nuove modalità di promozione del territorio e soprattutto ha dato dei consigli utili agli studenti della sezione turistica dell’ ITC “C. Battisti”  su come inserirsi nel mondo del lavoro e in particolare nel comparto turistico. Interesanti e apprezzati anche i consigli del giornalista enogastronomico del Resto del Carlino Davide Eusebi. Ha esortato i ragazzi a guardarsi attorno e a cercare di organizzarsi insieme, magari in cooperative, per valorizzare i prodotti e le bellezze naturali-artistiche del luogo in cui vivono. Hanno concluso gli interventi, prima di passare alla degustazione dei loro salumi e vini, Giannalberto Luzi e Tommaso Di Sante che hanno dato ulteriori e saggi consigli ai giovani su come comportarsi nella vita sociale e lavorativa.

Si può senz’altro dire che l’incontro  tra i diversi operatori turistici, pubblici e privati e l’Istituto Battisti  è stato proficuo  ed ha posto le basi per una futura collaborazione.

Il prossimo evento turistico-culturale che l’ITC organizzerà, in occasione del Festival del Brodetto,  sarà la seconda edizione della Rassegna Saperi di Marche che si propone di promuovere le Marche mediante proiezione di cortometraggi che raccontanto i territori, la storia, l’arte e la cultura delle Marche. In questa occasione i docenti Tenedini e Consoli saranno coadiuvati dal critico cinematografico Paolo Alberto Del Bianco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>