Ranocchi travolgenti: 35-0 ai Chiefs Ravenna

di 

5 maggio 2013

PESARO – Travolgenti. Non ci sono altre parole per descrivere la rullata che i Ranocchi Angels hanno rifilato ai Chiefs Ravenna nel recupero della prima giornata, che era stata rinviata per neve a fine febbraio. La matricola romagnola nulla ha potuto contro una formazione sempre più consapevole dei propri mezzi e decisa a conquistarsi il posto nei playoff che le spetta per la continuità mostrata finora.

Ranocchi Angels

Moscatelli ha trovato in Tommaso Maltoni il nuovo Angeloni: il giovane runningback apre le marcature dei pesaresi nel primo quarto (6-0, fallita la trasformazione). Nel secondo periodo, dopo due toch-down annullati per falli in attacco e un rimbrotto del coach per chiedere maggior concentrazione, Frazzetto riceve un lancio ben calibrato del qb Terenzi e va in touch-down; stavolta Costantini fa il suo mestiere e gli Angels allungano (13-0) all’intervallo.

Nella ripresa i pesaresi sono decisi a chiudere il conto e vanno ancora a segno con Frazzetto dopo un’entusiasmante corsa di 50 tyards. Quindi Costantini sigilla il 20-0. Il ritorno del cubano Pas, regala dinamismo all’attacco ed è proprio tutto sua la quarta segnatura: dopo aver portato la sua squadra a 2 yards dall’end-zone, sfonda la difesa e deposita il pallone. Lo staff decide di tentare la trasformazione da due punti: perfetto il lancio di Terenzi per Frazzetto, un’asse che ormai si trova ad occhi chiusi e i Ranocchi sguazzano sotto la pioggia: 28-0. C’è ancora tempo per divertirsi e Maltoni semina gli avversaria con una corsa energica, perfetta la trasformazione di Costantini ed è il 35-0 che conclude il match.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>