Seconda B, è festa Gabicce Gradara. Le foto e gli altri verdetti

di 

5 maggio 2013

ATHLETICO TAVULLIA – GABICCE GRADARA 2-4
ATHLETICO TAVULLIA: Broccoli, Bernucci (30’ st Nicolini), Galli, Terenzi, Bartoli, Gentilucci, Baronciani M., Tarallini (25’ st Mariotti), Bertuccioli, Baronciani A., Del Piccolo. All. Tombini
GABICCE GRADARA: Palazzi, Balducci, Arduini, Filocomo, Ridolfi, Palazzi M., Signorini (33’ st Bacchini A.), Franchini (24’ st Pritelli E.), Rossi, Muratori (27’ st La Torre), Pratelli. All. Cangini
ARBITRO: Piccinini di Ancona
RETI: 12’ pt Rossi (rig) (G), 14’ pt Signorini (G), 19’ pt Tarallini, 35’ pt (aut.) Balducci (G), 19’ st Ridolfi (G), 30’ st La Torre (G)
NOTE: ammoniti: Bartoli (A), Baronciani A. (A)

 

 

TAVULLIA – Meritata. Indiscutibile. Emozionante. Centrata. La promozione in Prima categoria del Gabicce Gradara è l’obiettivo oggi più che mai tangibile in questa giornata di festa. Felicità e commozione sui volti dei i ragazzi di mister Paolo Cangini, loro, i protagonisti, che lanciano le maglie al cielo al termine dei 90 minuti più importanti della stagione. Un successo della società, del presidente Enrico del Magna, degli allenatori, del pubblico, dello staff che sin da inizio stagione ha voluto far sì che quest’annata fosse indimenticabile. Un tris più che mai sperato, dopo la vittoria del campionato di calcio a 5 femminile, la Coppa Marche, tutti gli sforzi e gli impegni si sono focalizzati su questo primo posto.

Una vittoria che vale un campionato, in una sfida, col Tavullia, che ha visto i rossoblù partite subito forti con un gol annullato per presunto fuorigioco al 3’ di Muratori. Al 12’ Rossi si guadagna un calcio di rigore e dal dischetto non sbaglia. Raddoppio rossoblù due minuti più tardi con Ridolfi, cross dal fondo per Signorini che di prima intenzione gonfia il sacco. Reagiscono i locali al 19’ con Del Piccoli che imbecca Tarallini, rete. Al 35’ arriva il pareggio su tiro di Del Piccolo, è Balducci a finire sulla traiettoria della palla e mettere a rete. Ultimi minuti sussulto con Rossi che spara dai 30 metri, trema la traversa. Si passa alla ripresa con il Tavullia che impegna un attento Palazzi con una conclusione di Baronciani. Brivido con Pratelli al 13’, tiro centrale, facile per Broccoli. Sorpasso dei rivieraschi al 19’ con una staffilata di Ridolfi. Al 23’ ci prova Muratori di testa, il numero uno locale nega la rete. 30’: ottimo assist di Rossi che trova il neo entrato La Torre, dribbling e sfera in rete. Prima categoria raggiunta.

 

LE FOTO DEL TRIONFO

 

 

GLI ALTRI VERDETTI DI SECONDA CATEGORIA B

Gabicce Gradara promosso in Prima categoria
Usav Pesaro direttamente in finale playoff
S. Veneranda – Miciulli Senigallia ai playoff
Futura 98 – Arzilla playout
Pesaro calcio – Fortuna 98 playout

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>