“Fano, solo 8 poliziotti: sicurezza stradale non garantita”

di 

7 maggio 2013

FANO – Il movimento locale e trasversale Fronte di Azione Popolare Pesaro e Urbino pone in evidenza la necessità di un rafforzamento dell’organico della Polizia Stradale adibito al pattugliamento delle strade fanesi.

Polizia Stradale

E’ l’avvocato Andrea Reginelli, dirigente e legale del movimento, a prendere la parola per sottolineare gli squilibri attualmente esistenti: “Il compartimento della Polizia stradale di Fano in questo momento può contare su sole 8 unità da adibire al pattugliamento e non può assolutamente garantire più un servizio adeguato in quella che è per abitanti la terza città delle Marche. Questa situazione, più volte denunciata anche dai sindacati interni di categoria, è il frutto di una ripartizione poco equilibrata delle risorse disponibili operata nel tempo dai dirigenti dei compartimenti locali. Il personale attualmente in servizio appare sempre più gravato e nonostante l’impegno profuso, impossibilitato a ricoprire adeguatamente i compiti assegnati. Anche il parco mezzi in dotazione appare troppo esiguo per far fronte a servizi in continua espansione, in una zona tra l’altro che negli ultimi anni ha visto aumentare notevolmente gli episodi criminosi. Il FAP fanese sollecita quindi le forze politiche ed istituzionali della città a prendere a cuore il problema, sollecitando i dirigenti della Polizia stradale ad attivarsi per l’assegnazione al compartimento locale di nuove forze”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>