Un weekend di Sapori e Motori. Il programma

di 

8 maggio 2013

FANO – Si è svolta questa mattina al Bon Bon Art Café di Fano la conferenza stampa di presentazione della VII Edizione di Sapori e Motori che si terrà sabato 18 e domenica 19 maggio.

 

Presenti le autorità politiche: il sindaco di Fano Stefano Aguzzi, l’Assessore Provinciale allo sport Massimo Seri e il Presidente del Consiglio Regionale delle Marche Vittoriano Solazzi che hanno portato il loro saluto con parole di plauso per l’iniziativa che è diventata un evento atteso, ad apertura della stagione estiva di Fano, e di richiamo turistico per il territorio.

Il sindaco Aguzzi: “E’ un’iniziativa che viene dalla spontaneità ed è legata al territorio, ai motori ed enogastronomia. E’ una formula vincente anche in un periodo di crisi. Mi auguro per il futuro una presenza maggiore del Comune anche livello economico e non solo come patrocinio”.

L’assessore provinciale Seri: “E’ un’iniziativa che, partita da una frazione, ha saputo coinvolgere più persone. Un plauso a Pedini, anima e cuore, ma anche tutte le persone che hanno lavorato all’evento. Si è messa insieme la passione dei motori unita a delle eccellenze”.

 

Il presidente del Consiglio regionale Solazzi: “Ormai è un appuntamento fisso a livello regionale, un’iniziativa di successo perché si sono messi insieme motori e tradizione enogastronomica. Siamo una regione piena di eccellenze. Queste iniziative sono messe in piedi dalle associazioni: le istituzioni, oggi, non ne avrebbero la forza per sostenerle economicamente. Un plauso, quindi, a tutte le nostre associazioni”

 

Giampiero Pedini, presidente dell’associazione Incoming Fano, organizzatore dell’evento, ha sottolineato l’importanza della collaborazione e dell’impegno dell’associazionismo locale che contribuisce a rendere sempre più ricco e interessante l’evento. Parole di ringraziamento anche alle forze dell’ordine che, con la loro partecipazione, danno ulteriore lustro alla manifestazione.

 

Sabato 18 e domenica 19 maggio prenderà il via la settima edizione di Sapori & Motori che conferma la sua formula di successo e predispone nuove aree che andranno ad ampliare il percorso della manifestazione per accogliere nuovi espositori, ulteriori raduni di club nazionali e offrire al pubblico appassionato la possibilità di vivere in prima persona il fascino dei marchi mondiali delle 2 e 4 ruote, il tutto abbinato con la migliore tradizione enogastronomica italiana.

 

Seri, Pedini e Solazzi

Seri, Pedini e Solazzi

“Selezione e qualità sono i criteri con cui si allestirà l’edizione 2013 confermando la formula di successo che abbina i marchi mondiali delle 2 e 4 ruote, con la migliore tradizione enogastronomica italiana- illustra Giampiero Pedini presidente dell’associazione Incoming Fano che organizza la manifestazione- nonostante le difficoltà a fare quadrare il bilancio economico dell’evento la manifestazione non solo è confermata ma addirittura si allarga, concedendo molto spazio ai club e alle scuderie private. Il nuovo percorso si estenderà dal lungomare del Lido in direzione Sassonia nella zona del porto di Fano, nel piazzale antistante il Ristorante Pesce Azzurro.”

 

DAI MOTORI…

Seguiamo quello che sarà il nuovo percorso che si allarga e, dalla passeggiata del Lido, si estenderà in direzione Sassonia nella zona del porto di Fano.

 

-AREA SHOW NEW!

Appuntamento imperdibile nell’area esibizioni allestita di fronte al ristorante “Pesce Azzurro”, tutti gli appassionati potranno assistere a spettacoli senza interruzione di due tra le più spettacolari discipline motoristiche, le moto Supermotard e le Ape Proto. I piloti Supermotard del Gruppo “PesaroMotard” faranno da testimonial di questa che è una delle specialità più giovani del motociclismo sportivo ed è anche una delle più spettacolari. A seguire le entusiasmanti Ape Proto Evolution, mezzi a tre ruote completamente trasformati nella ciclistica e nel propulsore. Un mondo a sé dove lo spettacolo non manca di certo.

 

 

-AREA VOLO NEW!

Proseguendo, in direzione Lido, una nuova area accoglierà il Club Aeromodellismo Fano che parteciperà con l’esposizione e le performance di vari modelli di aerei telecomandati (tra cui jet f18 blu angels, idrovolanti, biplani, agusta A109) e l’Associazione FlyFano che proporrà con i propri aeromobili alcune evoluzioni nei cieli sopra l’evento. Sarà inoltre possibile fare un giro turistico sulla città grazie al servizio di elicottero taxi.

 

-I MOTORI DELLE FORZE DELL’ORDINE

Piazzale Simonetti accoglierà i Veicoli delle Forze dell’Ordine: In mostra ci saranno i motori che ogni giorno accompagnano Vigili del Fuoco, Polizia di Stato ed Esercito Italiano, nel loro servizio al cittadino, fra esemplari d’epoca o contemporanei, dotati delle massime tecnologie: tutti con gli inconfondibili stemmi e colori dell’Arma. A questi si aggiungono, novità 2013, la Guardia Costiera, la Croce Rossa Italiana e la Protezione Civile.

 

-DUCATI VILLAGE NEW!

Ducati Club Pesaro e Urbino – DOC allestirà un Ducati Village che sarà punto di riferimento durante la manifestazione per le attività del club e degli appassionati. All’interno del villaggio ci sarà uno spazio espositivo con moto, ci sarà la possibilità di scoprire quello che è il mondo DOC (Desmo Owners Club) e spazi dedicati ai partner ufficiali Ducati. Il Ducati Village sarà anche il punto di partenza e di arrivo per i motogiri che saranno organizzati nelle due giornate della manifestazione per far scoprire il territorio ai motociclisti che arriveranno da fuori zona.

 

-MOTO DEL PRESENTE E DEL PASSATO

Di scena anche le moto dei grandi campioni del presente e del passato esposte per il piacere di tutti gli appassionati grazie al Team G. Sandroni. Un tuffo nella storia con la Benelli 350 del pilota finlandese Jarno Saarinen, ma anche un’occhiata al passato recente con la Ducati Desmo 16 del grande campione italiano Loris Capirossi.

 

– RADUNO CAMPER NEW!

Un Raduno per accogliere al meglio i numerosi turisti e viaggiatori amanti delle vacanze in camper. Per l’occasione verrà predisposta dall’organizzazione un’area di sosta in Piazzale Amendola all’interno dell’evento. Nelle vicinanze della manifestazione si segnala un’ulteriore area di sosta attrezzata in Viale Kennedy.

 

…AI SAPORI

Accanto alla meraviglia di graffianti carrozzerie, esplodono i sapori di una terra ricca di tesori del gusto: prelibatezze, stuzzicherie e piatti tipici della nostra regione inviteranno il pubblico presso i selezionati punti di ristoro, per una pausa in relax o per assaggi curiosi.

 

Novità 2013 la collaborazione con la Filiera Io Nino (nata da La Festa del Nino di Sant’Andrea di Suasa), con le migliori ricette a base di carni prodotte con specifico disciplinare, abbinate a vini e birre del territorio.

 

Enogastronomia, Cultura del Cibo e Viaggio…. NEW!

Oltre agli stand delle specialità enogastronomiche del territorio, verranno organizzati degli appuntamenti dal sapore culturale a cura dell’ Associazione “Ambasciatore territoriale dell’enogastronomia” che propone due momenti che legano l’ Enogastronomia alla dimensione del Viaggio.

Sabato 18 maggio alle ore 20.30 sarà organizzata una cena – conferenza dal tema “I viaggi enogastronomici nella storia” curato da Sara Bracci con la collaborazione del Ristorante Bella Vita che ideerà un menù ad hoc per la serata.

Domenica 19 Maggio ore 10.30, sempre al Bella Vita verrà presentato il progetto “I motosommelier” da un’idea di Raffaele Papi, delegato Ais Urbino-Montefeltro , con la collaborazione delle Delegazioni Ais Castelli di Jesi, Versilia ed Arezzo che saranno presenti con i loro rappresentanti. A seguire la presentazione del libro”Le Marche da bere 2013″ e un aperitivo con vini del territorio. Modererà l’incontro Sara Bracci con la partecipazione di Raffaele Papi e i rappresentanti di ogni Delegazione Ais sopra citate.

 

E….ALTRO

Non solo esposizione, ma anche esibizioni live, prove e simulazioni per il pubblico, musica, spettacolo, specialità da gustare: unico nel suo genere, Sapori & Motori è un festival dalle mille sorprese, in grado di stupire ogni anno con incredibili novità.

 

FIGHTING BOXING MIAMI

Nell’area dell’ex pista da pattinaggio verrà allestito un vero ring da boxe dove avrà luogo il TORNEO “CITTA’ di FANO” 2013 di PUGILATO DILETTANTISTICO. Una rosa di pugili Marchigiani (selezionati dall’associazione puglistica Fighting Boxe Miami) incrocerà i guantoni per due giornate consecutive seguendo la regola del torneo ad eliminazione.

 

 

 

SAPORI & MOTORI IN MUSIC

SABATO 18 MAGGIO

Ore 22.00 Obelisco Nero

Liberamente ispirato all’omonimo personaggio femminile del film “Gatto Nero, Gatto Bianco”, Obelisco Nero suonano insieme dal 2006. La loro musica parte dall’Europa dell’Est insinuandosi in Medio-Oriente, fino a giungere in Finlandia e Francia.Hanno all’attivo oltre cento concerti, da menzionare le partecipazioni al “Festival Adriatico Mediterraneo 2009” ad Ancona, “La Musica nelle Aie 2010” a Castel Raniero, “Mostarski World Music Festival 2010” a Mostar, Bosnia-Erzegovina.

 

DOMENICA 19 MAGGIO

Ore 21.00 Coro dei Bambini di Bellocchi

Ore 21.30 Banda Città di Fano

il concerto sarà dedicato in parte alle celebrazioni del bicentenario Verdiano e per l’occasione verranno eseguiti alcuni brani tratti dalle opere Traviata, Aida, Trovatore, Ernani e Nabucco. La seconda parte del concerto sarà dedicata alla musica jazz.

Ore 22.00 Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

La Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nasce sul finire degli anni 30 ed è composta attualmente da oltre 60 esecutori provenienti dai vari Comandi Provinciali d’Italia. Attualmente la Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è diretta dal Maestro Direttore Donato di Martile.

 

Organizzata da Incoming Fano, dinamica associazione attiva in campo turistico e sportivo ed attenta a valorizzare le risorse del territorio, l’iniziativa è patrocinata da Comune di Fano, Provincia di Pesaro e Urbino e Regione Marche.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>