Karatella Day: velocità in discesa senza motore

di 

11 maggio 2013

MERCATINO CONCA – Sarà la velocità la cornice spettacolare della Fiera di Sant’Ubaldo, appuntamento storico di Mercatino Conca – ridente paese che sorge sul confine fra le province di Pesaro e Rimini – in programma per domenica prossima, cioè domani.

Karatella day a Mercatino Conca

Karatella day a Mercatino Conca

Infatti, lungo i tornanti dell’erta provinciale che collega lo stesso capoluogo alla frazione  Monte Altavellio, è in programma per il primo GP Karatella’s Day, organizzato dall’associazione NettunoFelice in collaborazione con il Comune di Mercatino Conca, Rasta Rocket Team e Scuderia Fics Valmarecchia Racing Team sotto l’egida della Federazione Italiana Cart’s.

Sarà grande spettacolo allo stato puro. Infatti, almeno 150 equipaggi si contenderanno la vittoria delle diverse categorie, fra cui si evidenzia – evento inedito – la sfida di Trike, dove su “tricicli” opportunamente modificati i contendenti cercheranno di tagliare per primi il traguardo potendo anche rallentare la discesa degli avversari in una sorta di confronto “corpo a corpo”.

Anche in questo caso, come nelle simili manifestazioni organizzate fino ad ora, queste avvincenti gare in discesa su mezzi privi di motore diventano delle vere e proprie feste popolari, dove passione, energia, spirito di aggregazione suscitano emozioni forti e favoriscono la socializzazione e nuove amicizie fra gli appassionati e i semplici curiosi.

La Karatella (detta anche Carriolo), per chi non la conoscesse, è nata tantissimi anni fa e ha appassionato intere generazioni di ragazzini e adulti che vivevano nei centri montani e collinari. All’inizio ci si trovava di fronte a un “carretto” in legno mosso su quattro cuscinetti. Oggi i veri appassionati della specialità, capaci di far scivolare questi “carrioli” anche oltre i 100 chilometri orari, pilotano Karatelle ben più evolute delle antenate.

L’appuntamento, per tutti, è per domenica mattina a Mercatino Conca, alle ore 9, quando si apriranno le prove libere che verranno chiuse alle ore 12. Nel pomeriggio, poi, dalle ore 13, lo spettacolo entrerà nel vivo con le discese vere e proprie delle diverse categorie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>