Brandina Cup, la grande festa. TUTTI I PREMIATI

di 

13 maggio 2013

PESARO – Grande festa del mare nella sede della Lega Navale di Pesaro per la cerimonia di premiazione della 29ª regata Pesaro-Rovigno, Brandina Cup. A onorare i protagonisti della classica rotta dei trabaccoli, il commissario straordinario ingegnere Francesco De Nardo e le autorità, tra cui l’assessore allo sport della Provincia Massimo Seri e il presidente del Coni Alberto Paccapelo. Tanta gente ad applaudire i vincitori delle varie categorie. Classe A: Lupo di Mare di Marco Rusticali, classe B Angi di Salvatore Merolla; classe C Magoo di Daniele Mazzotti, classe D Fragolina di Omero Giangrandi, classe E Shear Terror di Pieralberto Setti, classe F Lucifera di Giovanni Pierini, classe G Moon Shine di Edo Ziccarelli, classe Maxi Salinigi di Paolo Andreani. Il trofeo Brandina Orc va a Lucifera di Giovanni Pierini, mentre la Coppa Assonautica per il miglior tempo sulle due traversate va a Moon Shine.

Pesaro Rovigno

Pesaro-Rovigno, i premiati

Premio speciale agli skipper Tony Di Filippo e Ziccarelli per aver portato in regata i disabili della cooperativa della Labirinto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>