Piscina Pian del Bruscolo, il Tar annulla l’affidamento

di 

14 maggio 2013

MONTECCHIO – Il Tar di Ancona ha ordinato l’annullamento della gara che, a fine agosto, aveva affidato alla società Sport Management di Verona la gestione della piscina intercomunale dell’Unione Pian del Bruscolo.

L'interno della Piscina di Pian del Bruscolo

Le motivazioni della sentenza non sono ancora note ma così facendo fa rientrare in campo la Polisportiva dilettantistica Pian del Bruscolo, precedente gestore dell’impianto pubblico e promotrice del ricorso.

La Sport Management, ora, potrebbe fare ricorso al Consiglio di Stato mentre il Tar potrebbe disporre nuova gara per l’appalto.

Un commento to “Piscina Pian del Bruscolo, il Tar annulla l’affidamento”

  1. emanuela scrive:

    DEVONO RIPRENDERE LA GESTIONE I VECCHI PROPRIETARI…MIMMO,GABRIELE E TERZINO! LORO SI CHE LA FACEVANO FUNZIONARE!!!!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>