Il CrossFit sbarca a Pesaro: sabato l’inaugurazione

di 

16 maggio 2013

PESARO – La palestra ormai è diventata un vero luogo di culto per tutti gli sportive e non. Dalla varie tipi di danza, alla zumba, allo capoeria, allo spinning, fit -boxe, step, squash, body building, aerobica a quelli più particolari e di moda, come il cardio-training, Trx allenamenti in sospensioni.

Ora d’oltreoceano, precisamente dalla California, è arrivato il CrossFit. Non è una disciplina sportiva ma è uno stile di vita, un programma di allenamento che richiede forza e condizione atletica.
Il CrossFit ha dieci punti fondamentali del fitness da rispettare. La resistenza cardiorespiratora, resistenza muscolare, forza, flessibilità, potenza, velocità, coordinazione, agilità, equilibrio e precisione.

Nel 2012 in tutto il mondo sono circa 4.000 le palestre o i punti affiliati al CrossFit, in oltre settanta paesi. Il giro si sta però allargando anche in Italia.

Partendo proprio da una esperienza di un paio di anni in Nuova Zelanda, dove ha partecipato ad un campionato di rugby, il giovane pesarese Mattia Rossi è diventato uno dei primi istruttori nel nostro Paese di CrossFit.

Così piano piano ha messo a frutto il suo bagaglio tecnico sia di sportivo sia di istruttore, insieme al suo amico Andrea Gentiletti, insegnante di scienze motorie nonché apprezzato coach di basket, ha aperto a Pesaro la prima Palestra di CrossFit delle Marche. Dopo un arduo problema logistico ha trovato una valida collaborazione in Giorgio Tamburini, titolare del Big Gym Squash Club in strada Montefeltro.

Proprio sabato 18 maggio ci sarà la festa di inaugurazione con inizio alle 16 sino a tarda sera. La giornata sarà allietata da un gustoso buffet, per un giorno niente dieta, si proietteranno alcuni video dimostrativi e ci saranno delle esibizioni dal vivo di allenamenti di Cross Fit. Per tutti coloro che conoscono, desiderano provare oppure sono allo oscuro possono partecipare a questo speciale happening sportivo.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>