L’atletica giovanile tra Macerata e Bressanone: c’è anche la Vandi

di 

17 maggio 2013

Eleonora Vandi, foto di Giancarlo Colombo/FIDAL

PESARO – Nel fine settimana che vedrà le Marche nuovamente protagoniste sul piano organizzativo, con il Campionato italiano assoluto dei 10.000 metri di sabato 18 maggio ad Ancona, saranno in gara anche i giovani su due diversi fronti. Sabato 18 e domenica 19 maggio si svolge infatti la seconda fase regionale per il Campionato di società allievi (under 18) e cadetti (under 16), con gli atleti marchigiani impegnati allo stadio Helvia Recina di Macerata. Dopo la prova inaugurale, disputata due settimane fa a Fermo, in testa ad entrambe le classifiche allievi c’è la Tecno Adriatletica Marche, invece l’Atletica Avis Macerata comanda nelle graduatorie cadetti. Ma in contemporanea alcuni dei migliori under 18 della regione scenderanno sulla pista di Bressanone, in provincia di Bolzano, per la trentunesima edizione del classico Brixia Meeting. Sedici le squadre partecipanti, di cui sei dall’estero (Austria, Slovenia, Baviera, Baden-Württemberg, Vorarlberg, Ticino) e dieci italiane in rappresentanza di Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Marche, Toscana, Lazio, oltre ai padroni di casa dell’Alto Adige.

Nella rappresentativa marchigiana presenti quindi, tra gli altri, due atleti che hanno già ottenuto il minimo di partecipazione per i prossimi Mondiali under 18 di Donetsk (Ucraina, 10-14 luglio): il fabrianese Gian Marco Cacciamani (Atl. Civitanova) nel lancio del disco e la mezzofondista pesarese Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) sugli 800 metri. Al via poi la velocista sangiorgese Annalisa Torquati (Tecno Adriatletica Marche), molto vicina nello scorso week-end allo standard iridato sui 200 metri, e il vicecampione italiano cadetti di prove multiple Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata). La kermesse altoatesina sarà preceduta dal Brixia Junior, al quale prenderanno parte alcuni dei migliori under 20 marchigiani. Di seguito l’elenco dei convocati per il team allievi delle Marche al Brixia Meeting del 18-19 maggio, più gli iscritti al Brixia Junior di sabato 18 maggio.

Allievi. 100: Augustin Prego (Sef Stamura Ancona); 200: Simone Stampatori (Sport Atl. Fermo); 400: Andrea Scattolini (Atl. Avis Macerata); 800: Nicholas Sanseverinati (Tecno Adriatletica Marche); 1500: Lorenzo Berdini (Tecno Adriatletica Marche); 2000 siepi: Edoardo Carnevali (Sef Stamura Ancona); 110hs: Andrea Pacitto (Tecno Adriatletica Marche); 400hs: Giovanni Cataldi (Sport Atl. Fermo); alto: Alessandro Latini (Sef Stamura Ancona); lungo: Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata); asta: Alessandro Tronelli (Sport Atl. Fermo); peso: Carlo Catini (Sport Atl. Fermo); disco: Gian Marco Cacciamani (Atl. Civitanova); giavellotto: Luca Soriani (Tecno Adriatletica Marche); octathlon: Gianluca Re (Tecno Adriatletica Marche); 4×100: Augustin Prego (Sef Stamura Ancona), Simone Stampatori (Sport Atl. Fermo), Francesco Botti (Asa Ascoli Piceno), Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata).

Allieve. 100: Virginia Vitali (Atl. Fabriano); 200: Annalisa Torquati (Tecno Adriatletica Marche); 800: Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata); 1500: Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata); 100hs: Elettra Ruggiero (Atl. Fabriano); 400hs: Sara Gigli (Atl. Recanati); alto: Francesca Pietroni (Atl. Avis Macerata); lungo: Giorgia Micheli (Atl. Avis Macerata); giavellotto: Giulia Miraglia (Atl. Recanati); eptathlon: Genny Caporalini (Atl. Recanati); 4×100: Sara Gigli (Atl. Recanati), Annalisa Torquati (Tecno Adriatletica Marche), Giorgia Micheli (Atl. Avis Macerata), Virginia Vitali (Atl. Fabriano).

Brixia Junior. Uomini. 100: Mattia Rossi (Atl. Avis Macerata); 400: Daniele Corazza (Tecno Adriatletica Marche); 1500: Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli), Lorenzo Lucarini (Sef Stamura Ancona); 110hs: Vittorio Santori (Tecno Adriatletica Marche); alto: Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche); peso e disco: Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche); peso: Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata); disco: Ilario Santucci (Asa Ascoli Piceno); martello allievi: Matteo Totò (Sport Atl. Fermo). Donne. 100: Paola Spina (Atl. Avis Macerata), Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata); 1500: Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata); 400hs: Carolina Concettoni (Sport Atl. Fermo); triplo: Ilaria Romagnoli (Sport Atl. Fermo).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>