“Troppe sagre non hanno legami col territorio”

di 

17 maggio 2013

PESARO – “C’è una marea di sagre che sono organizzate senza avere nessun legame col territorio. Non hanno il minimo richiamo alle tradizioni della provincia ma vengono fatte solo per far cassetta. A queste siamo contrari”.

Ballo silb

Parole pronunciate da Marco Arzeni, segretario provinciale del Silb, il sindacato dei locali da ballo aderente a Confcommercio. Nella conferenza stampa organizzata stamane, a cui hanno partecipato anche il direttore dell’associazione di categoria Amerigo Varotti oltre a Mario Di Remigio (presidente Silb) e Duilio Bianchi (titolare dell’Hostaria del castello), s’è messo l’accento su un problema che aggrava la situazione della categoria, pesantemente provata dalla crisi: “E le amministrazioni chiudono gli occhi senza controllare alcunché”.

E’ stata l’occasione per presentare anche presenterà l’iniziativa “Qui si balla sicuro!”, recepita dal Silb provinciale dopo il lancio a livello nazionale. “Vogliamo contrastare il fenomeno dell’abusivismo che, con il particolare momento di recessione che stiamo vivendo, costituisce per i locali regolari una spina nel fianco sempre più dolorosa – ha spiegato Arzeni facendo seguito alle parole di Varotti – Lottando contro l’abusivismo, abbiamo ritenuto utile rivolgere un messaggio direttamente alla clientela dei nostri locali in modo tale che si possano “identificare” quelli in regola e sicuri dal punto di vista delle normative rispetto agli altri”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>