Camionista si masturba al bar: scatta la denuncia

di 

18 maggio 2013

FANO – Una birra, al tavolino, e una toccatina. Non una novità, per un 37enne originario di Como fermatosi ieri sera in un bar della zona industriale di Fano. La titolare è stata costretta a chiamare la polizia: quando la pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile – come riportato da FanoTv – è giunta sul posto, l’uomo, autista di un autoarticolato originario della zona di Como e di passaggio, era ancora seduto al tavolino ma si era già messo apposto.

Polizia

E’ stato identificato, accompagnato negli uffici del Comando, sottoposto a foto segnalamento e poi denunciato con l’accusa di “atti osceni”. E’ emerso che il 37enne, aveva già all’attivo una denuncia per reati attinenti alla sfera sessuale: richiesto il “divieto di ritorno” per anni tre nel comune di Fano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>