23 maggio, fiaccolata per non dimenticare

di 

21 maggio 2013

FANO – Come due anni fa, quest’anno torniamo a commemorare giovedì 23 maggio le vittime della strage di Capaci, cioè i magistrati  Giovanni Falcone e sua moglie Francesca Morvillo, e i tre agenti della scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani, con una fiaccolata organizzata dal Mov. Agende Rosse di Pesaro-Urbino,  e dai rappresentanti  degli studenti del Nolfi.

FALCONE

La fiaccolata è prevista per le ore 21,00 con partenza  dall’Arco d’Augusto, passerà lungo le antiche mura romane fino al Pino bar, dove imboccherà il Corso Matteotti per arrivare alla Scuola Media Padalino; qui, dopo i saluti del Dirigente scolastico Pierluigi Addarii, Pippo Giordano,ex ispettore di Polizia che negli anni ’80 collaborò con Giovanni Falcone. commemorerà la figura del magistrato;la serata proseguirà con letture di propri pensieri degli studenti della Scuola Media Padalino,  del Liceo Nolfi , del liceo Torelli e del liceo artistico Apolloni.

Durante la serata si parlerà anche delle minacce di morte al Pm Antonino Di Matteo, a cui va tutta la nostra solidarietà.
Gli studenti del Liceo Nolfi, meno le classi dell’ultimo anno, impegnate con l’esame di maturità, al mattino incontreranno Pippo Giordano a scuola, nell’aula magna del Torelliconcessa gentilmente dal prof. Samuele Giombi, che così darà un grosso aiuto alla riuscita della manifestazione; durante l’incontro gli studenti leggeranno alcuni brani di loro elaborati dedicati al tema “mafia” che saranno raccolti in un libro, per stampare il quale prima della fiaccolata verranno raccolte le offerte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>